SCHERMA – Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi-Novoli trionfa a Foggia

Nella spada femminile primo posto per Mirella Gigliola, seconda Miriana Morciano, terza Chiara Maestoso insieme a Liliana Verdesca. Nella spada maschile vince Pietro Rinaldi. A fine marzo si vola a Caorle per la prova open nazionale

enel-lame-azzurre-brindisi-novoli

Foto: le ragazze dell'Enel sul podio di Foggia

Ancora ottimi risultati per gli atleti dell’Enel Scherma Lame Azzurre Brindisi-Novoli. Nella seconda gara interregionale svoltasi a Foggia domenica scorsa, il sodalizio ha raccolto diverse medaglie. Nella spada femminile, primo posto per Mirella Gigliola; seconda Miriana Morciano; terza Chiara Maestoso insieme a Liliana Verdesca, tutte qualificate, insieme a Chiara Spedicato, per la fase nazionale. Ottime prove anche per Carla Marta De Sicot, Chiara Ingrosso e Sofia Biscosi.

Nella spada maschile, Pietro Rinaldi sale sul podio e si qualifica, insieme a Matteo Di Coste, Samuele Erriquez e Federico Rodia, alla fase nazionale. Ottime prove per Mattia Ghidotti, Corrado Verdesca, Ivan Fasano e Antonio Salatino.

In virtù dei positivi risultati raccolti, l’Enel Scherma Brindisi-Novoli dei maestri Flavio Zumbo, Alessandro Rubino, Chiara Spedicato e Simona Zumbo, stacca il pass per la partecipazione alla prova open nazionale assoluta che si svolgerà a Caorle (VE) a fine marzo e che vedrà la partecipazione dei migliori schermidori provenienti da tutta Italia.

Tropical Store

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati