RUGBY – Una Gorima Trepuzzi incerottata onora il campionato contro la corazzata Partenope Napoli

La Gorima perde 63-3 a Napoli con una formazione che ha risentito delle tante assenze e degli infortuni. Saluta Flavio Cecchini, pilone della Gorima, alla sua ultima apparizione con la maglia dei salentini

trepuzzi-rugby-camilla-fuso

Foto: ©Camilla Fuso

Secca sconfitta per 63-3 della Gorima Trepuzzi Rugby contro il Partenope nell’ultima gara di campionato giocata a Napoli. Salentini fortemente rimaneggiati a causa dell’infermeria piena e dalle grandi assenze. Nel primo tempo la gara è equilibrata, il Trepuzzi si difende con molto ordine concedendo poco agli avversari che realizzano solo due mete e ripartendo rapidamente quando c’era l’occasione, segnando anche tre punti con una punizione di Miglietta.

Nel secondo tempo il Gorima riesce a rimanere ancora in gara per venti minuti, poi, complice la stanchezza e una panchina cortissima, crolla e subisce altre sette mete. Al Trepuzzi l’onore delle armi perché, nonostante le mille difficoltà, è riuscito a concludere il campionato dignitosamente, non disertando la trasferta nonostante le numerosissime assenze.

Il pilone Flavio Cecchini, alla sua ultima apparizione con la maglia del Trepuzzi Rugby, che in 13 anni ha onorato con impegno e dedizione costante, ha dichiarato: “Abbiamo dato davvero tutto in una partita non facile e con una squadra altamente rimaneggiata. Peccato per i punti lasciati per strada, avremmo potuto dare molto di più a questo campionato”.

Risultati: Tigri Bari-Ragusa 15-20, Reggio Calabria-S. Maria C. Vetere 20-0, Partenope Napoli-Gorima Trepuzzi 63-3. Classifica: Partenope 41, Ragusa 34, Reggio Calabria 23, Tigri Bari 21, Gorima 19, S. Maria C. Vetere 6.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • Rugby Gorima Trepuzzi-ph mariaelisa RUGBY – Salento XV Trepuzzi, vittoria nel derby e primo posto in cassaforte. Ora l’esame Cosenza

    Il Salento XV Trepuzzi si aggiudica il girone d’andata (Poule 2 girone H Serie C1 di rugby) vincendo il derby sul campo della Salento Rugby per 59-3. Nel primo tempo Trepuzzi parte forte e dopo appena tre minuti realizza la prima meta con il mediano di mischia Scarpa che approfitta della mancanza delle guardie su…

  • Rugby Gorima Trepuzzi-ph mariaelisa RUGBY – Trepuzzi concede il bis, il Monopoli non oppone resistenza

    Il Trepuzzi supera il Monopoli per 32 a 17 nella seconda giornata del torneo di Serie C1 regionale. I salentini dominano i primi venti minuti poi la gara diventa nervosa e di rugby se ne vede poco. Comunque è stato un match giocato a buoni ritmi. Nel primo tempo il Trepuzzi parte bene sciorinando un…

  • salento-beach-rugby-femminile BEACH RUGBY – Salento femminile e Bari campioni del Magna Grecia Cup

    Il campionato maschile vedeva i BarBariBeachRugby nella Poule A vincitori sul Salento, alle seconda piazza, e Pellegrini terzi. Nella Poule B il BariBeachRugby primeggia dopo un’accesa partita vinta alla sudden death contro la SP235. Terza piazza agli Orsacchiotti di Trepuzzi. Nel torneo femminile le tarantate vincono, senza brillare, la prima partita con il Foggia Rugby…

  • magna-grecia-beach-rugby-cup BEACH RUGBY – Magna Grecia, solo poche ore e poi spettacolo assicurato a Torre San Giovanni

    Il Magna Grecia Beach Rugby Cup si concluderà domenica 15 luglio presso il Lido Onda Marina di Torre San Giovanni. Sull’arenile del Comune di Ugento, storica sede del Master Finale, verrà incoronato il decimo vincitore della manifestazione. Ad ambire alla “trozzella” sono senza dubbio le compagini baresi che hanno dominato questa edizione. Ci sono i…

  • manta-fabio-rugby BEACH RUGBY – Il salentino Manta vola a Mosca: guiderà la Nazionale italiana femminile

    A distanza di un anno gli Azzurri del beach rugby tornano a Mosca per difendere il Titolo Europeo conquistato lo scorso 23 luglio superando in finale la formazione di casa (6-5 per la selezione italiana). La competizione, targata Rugby Europe, si disputerà il 4 e 5 agosto presso il complesso sportivo Dymano Vodniy Stadium. Gli Azzurri si ritroveranno domenica 1 agosto a Caorle…