Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

RUGBY – Ancora uno stop per la Salento XV Trepuzzi, a Santeramo s’impone la penultima in classifica

Ancora una battuta d’arresto per il Salento XV Trepuzzi che, nella prima giornata id ritorno del campionato di Serie C1 di rugby, perde a Santeramo contro la penultima in classifica per 36-26, risultato che può sembrare sorprendente ma che non fa una piega per ciò che si è visto in campo.

Primo tempo: al 1′ minuto Bonaparte D. è abile a sfruttare il rimbalzo del pallone ed ad andare in meta, Rosato trasforma e porta il risultato sul 0-7, ma è solo un fuoco di paglia; al 10′ la squadra murgiana pareggia i conti e si porta in vantaggio al 14′ non trasformando i punti addizionali e portando il risultato sul momentaneo 12-7. Al 26′ Di Summa riporta i salentini in vantaggio grazie anche alla trasformazione di Rosato porta il risultato sul 12-14. A quattro minuti dalla fine del primo tempo il Santeramo sigla la meta del sorpasso. Il primo tempo si chiude sul 17-14.

Il secondo tempo si apre sulla falsa riga del primo la squadra murgiana effettua una doppia marcatura al 5′ e all’ 8′. Al 16′ Bonaparte D. sigla una meta che sembra poter riavvicinare i salentini alla squadra di casa e si va sul risultato di 29-19. Al 19′ e al 27′ il Santeramo sigla altre due mete che spaccano la partita. Ultimo sussulto salentino al 36′ con Di Summa, Rosato trasforma e porta il risultato finale sul 36-26.

“La squadra del Trepuzzi sembra una squadra allo sbando, senza idee, senza personalità, una involuzione inimmaginabile prima della pausa del 23 dicembre, ora bisogna rimboccarsi le maniche e riprendere, se ci si riesce, il discorso interrotto a fine novembre” dichiara l’accompagnatore Gabriele Perrone, “guardandosi negli occhi e decidendo cosa si vuol fare nelle ultime due gare della regolar seasons”.


Risultati

Santeramo – Trepuzzi 36 – 26 mete 6-4
Monopoli – Tigri Bari 17 – 24 mete 2-3
Salento R – Cosenza 0 – 90 mete 0-10

Classifica

Tigri Bari 31; Trepuzzi 26; Cosenza 24; Monopoli 21; Santeramo 6; Salento -12;
penalizzazioni: Bari -4; Santeramo -4; Cosenza -4; Salento R -12