Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

foto: Gino-Michi, Salento '21
ph: F. Miglietta

MOTORI – Rally del Salento, si parte con la 54ª edizione: le info, il programma e gli iscritti

Sta per accendere i motori il 54esimo Rally del Salento, il primo con coefficiente 1,5 del Comitato Italiano Rally Asfalto, organizzato da Automobile Club Lecce.

Si partirà domani, 27 maggio, con il ritrovo allestito presso il Circuito Internazionale di Karting Pista Salentina di Torre San Giovanni di Ugento; dalle 10 alle 14, verifiche tecniche sul tratto finale della prova di San Gregorio; sabato, poi, lo shakedown, il test con vetture da gara, non competitivo, ma che servirà agli equipaggi per le ultime rifiniture sull’assetto da corsa. La competizione vera e propria partirà alle 20.10 di venerdì sera, dal Parco Assistenza, con una prova speciale di 2,64 km presso la Pista Salentina.

Alle 8 di sabato si ripartirà per le restanti otto prove speciali: tre volte San Gregorio (9,79 km, alle ore 9.16, 13.09 e 17.02) e tre volte il Ciolo (13,06 km, ore 10.37 e 14.30). L’arrivo finale con la cerimonia di premiazione è fissato alle ore 18.55, sempre sulla Pista Salentina, dove i concorrenti ci arriveranno dopo aver percorso 297,78 km, di cui 93,38 cronometrati.

Tra gli iscritti ci sono tutti i protagonisti del campionato tricolore: Simone Campedelli con Gianfrancesco Rappa (i favoriti), Corrado Fontana-Nicola Arena, Luca Pedersoli-Amma Tommasi (vincitori nell’ultima edizione), Marco Signor-Patrick Bernardi, Andrea Carella-Luca Guglielmetti, Giuseppe Testa-Doriano Maini, Ivan Ferrarotti-Massimo Bizzocchi, Vincenzo Massa-Daniel D’Alessandro; e ancora: Corrado Pinzano-Marco Zegna, Alessandro Gino-Daniele Michi.

Tanti i protagonisti anche della Coppa Rally Aci Sport Settima Zona, che giunge al suo secondo appuntamento: tra i nomi da tenere in considerazione, Carmine Tribuzio-Fabiano Cipriani, Giuseppe Bergantino-Mirko Di Vincenzo, Francesco Rizzello-Fernando Sorano, Luigi Bruccolieri-Fabio Grimaldi, Maurizio Di Gesù-Martina Iacampo, Alessio De Santis-Antonino Catalfamo. Tra le due ruote motrici; Gianni Stracqualursi-Fioravante Iscaro, Alessio Bellan-Silvia Croce, Gianluca Saresera-Luca Beltrame, i cugini Mauro e Cosimo Longo, Matteo Carra-Christian Quarta, Riccardo Pdeerzani-Roberto Mometti, Riccardo Pisacane-Gianmarco Potera, Antonio Faiulo-Paolo GArofalo.

La gara sarà visibile sul sito acisport.it e sul canale 228 di Sky (Aci Sport Tv).