MOTORI – “La Conca” si prepara ad ospitare il 5° Terra d’Otranto Challenge Race. Starting list ricca di nomi illustri

L'evento, seconda prova del Campionato italiano di Formula Challenge Aci Sport 2018, sarà presentato giovedì mattina prsso Autosat Surbo. Sono previste anche diverse manifestazioni correlate

formula-challenge-terra-otranto-2017-podio ph c. gerundio (podio: Pietro Giordano (vincitore della gara 2017), il vice-campione Domenico D'Amico ed il terzo assoluto Attilio Barbone)

Foto: il podio dello scorso anno: 1° P. Giordano, 2° D. D'Amico, 3° A. Barbone (©C. Gerundio)

Sarà presentata giovedì 13 alle ore 11, presso l’Autosat Spa di Surbo (via Unità d’Italia), la quinta edizione del “Terra d’Otranto Challenge Race” che si terrà tra sabato 15 e domenica 16 prossimi presso il kartodromo “La Conca” di Muro Leccese, seconda prova del Campionato italiano di Formula Challenge Aci Sport 2018, valida anche come Trofeo Centro/Sud Formula Challenge, Trofeo Scuderie, Trofeo Femminile e Trofeo Under 25, oltre che per il Campionato interregionale Puglia, Basilicata e Molise.

La manifestazione è patrocinata da Aci Lecce. “Il regolamento – spiega Santo Siciliano, responsabile organizzativo e presidente della Motor Sport Scorrano – permette la partecipazione di diverse vetture da corsa: formula, sport, prototipo e vetture da turismo. Le gare di Formula Challenge coniugano velocità e abilità e permettono ai piloti più esperti di esprimere le loro capacità. I giovani, meno esperti, hanno la possibilità di avvicinarsi al motorsport con budget ridotti e nello stesso tempo imparare la tecnica corretta imitando i campioni”.

I piloti affronteranno il circuito lungo 1.250 metri. Quattro giri per qualifiche, Gara1 e Gara2 e 4 giri per la Finale.

Tanti i piloti provenienti da fuori regione come Pietro Giordano di Tramonti, campione italiano 2017 e vincitore della scorsa edizione; Cristian Bussandri di Fiorenzuola d’Arda (PC), pluricampione della specialità; Giovanni Emilio Rizzi, gentlemen driver piacentino. Tra i locali ci sono il forte Massimiliano Pezzuto, Mauro Santantonio di Casarano, il veterano Aldo Garrisi e la giovanissima Giorgia Ascalone.

Il programma: domenica dalle 8.30 alle 10.30 verifiche sportive e tecniche; poi briefing del direttore di gara e alle 10.45 la pubblicazione degli ammessi alla partenza; dalle 11 alle 12.30 prove di qualificazione; alle 13 inizio gare. Premiazione alle 18.30.

A contorno dell’evento l’organizzazione ha predisposto diversi eventi correlati: stand espositivi, Test day a cura di Autosat con i marchi FCA, Ledi.car.wash il sexy lavaggio auto più divertente e spettacolare; Raduno Alfa Romeo Classic con la “Scuderia del Salento”, Raduno Abarth in collaborazione con “Abarth Club Salento” e Autosat, sfileranno lungo il circuito le recenti vetture e saranno in esposizione nei paddock del circuito; MotoRaduno con la partecipazione dei bikers dei club “Free Bikers Tricase” e “Tmax Friends Lecce”; Gimkana Show, i campioni della specialità daranno una dimostrazione della loro abilità di guida tra i birilli; simulatore di guida in 3d con visore by ITS VR di Melissano. E dal pomeriggio è in programma la diretta radio sulle frequenze di “Mondo Radio-Tutti Frutti”. Per info consultare il sito www.motorsportscorrano.it.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • challenge-terra-otranto-2018-maroni-belfiore-pezzuto ph j gerundio MOTORI – A Maroni il “5° Terra d’Otranto Challenge Race” di Muro Leccese. Sul podio Pezzuto

    Giancarlo Maroni di Lecco, a bordo di Osella Pa 21 Suzuki, ha vinto la quinta edizione del “Terra d’Otranto Challenge Race”, battendo il campione uscente e campione italiano 2017 Giordano Belfiore e il leccese Massimiliano Pezzuto. La gara si è svolta nel weekend sul tracciato de “La Conca” di Muro Leccese con l’organizzazione dell’Asd Motorsport…

  • mondo-charge MOTORI – “Rally Therapy”, a Ruffano un evento a sostegno dei bambini con la sindrome Charge

    Lodevole iniziativa quella organizzata dalla Scuderia Salentomotori di Tricase per il 23 settembre prossimo a Ruffano. In collaborazione con l’associazione Mondo Charge, il sodalizio organizza il primo evento “Rally Therapy” a sostegno dei bambini con disabilità per promuoverne l’inclusione. L’evento si terrà presso la pista “San Marco”, nella zona industriale di Ruffano, dalle 9 alle…

  • santa-caterina-nardo ss MOTORI – Slalom Santa Caterina di Nardò, aperte le iscrizioni all’evento di fine settembre

    Da un’idea del driver leccese Gabriele Greco, con l’organizzazione della scuderia automobilistica Casarano Rally Team, in collaborazione con l’Aci Lecce e col patrocinio del Comune di Nardò, nasce la prima edizione dello Slalom Santa Caterina di Nardò, in programma nella marina neretina per l’ultimo weekend di settembre. L’idea è stata accolta con grande favore dal…

  • salentomotori-generica RALLY – Tre equipaggi Salentomotori scalpitano per il ‘Gargano’

    L’Asd Salentomotori di Tricase si prepara a partecipare al Rally del Gargano, una delle gare più belle del Sud Italia, in programma nel weekend, valida come Campionato regionale e Coppa Italia di Quarta Zona. Il sodalizio tricasino sarà presente alla corsa con Luca Negro, coadiuvato dal suo fidatissimo fratello Nicola, a bordo di Renault Clio…

  • pezzuto-nicolo-rally-formula-challenge RALLY – La stoffa del campione di Pezzuto: primo nel Formula Challenge “Magna Grecia”

    Si è giocata sul filo del secondo, a vantaggio della competizione e dello spettacolo, la sfida del 2° Formula Challenge “Magna Grecia”, giro di boa del 1° Trofeo “Grande Salento”, organizzato dalla Scuderia Salento Motor Sport di Ruffano e valido per il Trofeo Italia Sud ACISport (Puglia, Campania e Sardegna). Con la freschezza dei sedici anni…