BASKET – Tre contro tre in strada, a Tricase ritorna il “Memorial Antonio Stifini” con tante novità

Il torneo di basket da strada, tre contro tre, si terrà dal 10 al 12 agosto in piazza Marinai d'Italia a Tricase

memorial-antonio-stifini-basket-strada-tricase-2017

Foto: l'edizione 2017

Dal 10 al 12 agosto prossimi, in piazza Marinai d’Italia a Tricase, si terrà la quinta edizione del “Memorial Antonio Stifini”, torneo di basket da strada tre contro tre nato per commemorare un giovane appassionato di basket, tragicamente scomparso all’età di 32 anni.

Ormai un appuntamento fisso dell’estate tricasina, il Memorial viene definito, dagli organizzatori, “Salentino”, perchè il “M.A.S.” è uno street basket che si gioca su playground intero 20×16 a due canestri e non sul classico modello all’americana.

L’iscrizione è aperta anche ai singoli. Quest’anno, oltre ai relativi trofei e medaglie destinati ad ogni singolo finalista per ogni categoria, ci sarà come primo premio Senior un buono vacanza di tre giorni e due notti con destinazione da concordare in agenzia, mentre quello per le categorie Under consiste in buoni consumazione offerti dalle caffetterie, pasticcerie e pizzerie vicine.

Preme ricordare – dicono gli organizzatori – e non per retorica ma perché in questa edizione è sentitamente dovuto, soprattutto per la presenza della nuova categoria Under 13, che lo scopo è quello di creare del sano divertimento e che è bandita ogni tipo di violenza fisica e verbale verso chiunque, pena, come sempre, l’esclusione del giocatore dal torneo. Altra novità di questa edizione è che da quest’anno il trofeo fair-play, potrebbe essere consegnato anche ad un singolo cestista. Cerchiamo sempre di migliorarci ogni anno per’aprire un playground’ sugli odierni disagi giovanili e sostenendo il basket come possibile punto d’aggregazione sociale”.

Marco MONTAGNA
Giornalista pubblicista dal 2012, fondatore e direttore responsabile di SalentoSport, collaboratore di Tuttomercatoweb dal 2009, corrispondente per Piazzasalento dai Comuni di Melissano, Racale e Alliste dal 2011 al 2017, collaboratore per la redazione sportiva del Nuovo Quotidiano di Puglia dal 2015.

Articoli Correlati