BASKET B/m – Frata Nardò, una grande prova non basta: Recanati espugna il Palandrea

Dopo una bella rimonta, che gli aveva condotti all'80 pari, i ragazzi di Olive cedono nel finale a Recanati per 82-88. Prossimo appuntamento a Teramo tra due settimane

tifosi-nardo-basket-frata-pasca_gspagnolo

Foto: ©G. Spagnolo

Il Basket Recanati passa al Palandrea con il punteggio finale di 82-88. Una squadra costruita per vincere quella di coach Coen che però ha avuto il suo bel da fare per strappare via i due punti ad una agguerrita Frata Nardò. Polonara, Zaharie, Potì, Ingrosso e Provenzano contro Guarino, Gurini, Pierini, Di Viccaro e Broglia: questi i quintetti gettati nella mischia che stentano però a decollare. Termina avanti 13-17 Recanati dopo i primi dieci minuti con una prova maiuscola di Potì autore di 9 punti.

Nel secondo quarto si fa vivo il match con le due formazioni che non si risparmiano. Ottime le prove difensive di Scattolin e Michele Dell’Anna che permettono alla Frata di risalire nel punteggio e firmare addirittura il parziale di +7 (40-33) a fine secondo quarto, quando la sirena manda tutti all’intervallo lungo. Blackout granata al rientro, con Pierini che si scatena ed incrementa il bottino personale (29) e di squadra, portando Recanati a 19 punti realizzati in soli 4 minuti. Parziale che, ovviamente, induce Olive ad un immediato timeout il quale però non porta a nulla in casa Frata: l’atteggiamento della squadra non cambia, alla fine saranno 37 i punti subiti nell’ultimo quarto dai padroni di casa che vanno sotto 61-70.

Cuore, grinta e tenacia sono le tre caratteristiche di questo pazzo Toro che, con un magistrale Michelino Dell’Anna, rimette in sesto le sorti del match gradualmente sino all’80 pari sul tabellone segnapunti. Il finale è amaro: qualche forzatura di troppo, stanchezza fisica e psicologica non premiano il Nardò. Recanati la chiude dalla lunetta 82-88 sotto gli applausi del Palandrea che riconosce ai giocatori la grande prestazione. La matematica non ha ancora emesso sentenze definitive. A Teramo, tra due settimane, ci si gioca la salvezza nella serie cadetta. Una salvezza che il Toro vuol conquistare a tutti i costi.


Pallacanestro Frata Nardò – Basket Recanati 82-88 (13-17, 27-16, 21-37, 21-18)

Pallacanestro Frata Nardò: Alessandro Potì 22 (2/4, 5/12), Federico Ingrosso 15 (6/7, 0/0), Alin ionut Zaharie 14 (1/2, 4/14), Michele Dell’anna 11 (1/1, 3/6), Edoardo Scattolin 8 (3/4, 0/0), Goran Bjelic 7 (1/1, 0/3), Stefano Provenzano 3 (0/1, 1/3), Valerio Polonara 2 (1/4, 0/1), Giovanni Vaglio 0 (0/0, 0/0), Gabriele Cannoletta 0 (0/0, 0/0)

Basket Recanati: Attilio Pierini 29 (4/6, 6/10), Giacomo Gurini 16 (3/4, 2/5), Gionata Zampolli 14 (4/7, 0/3), Vincenzo Di viccaro 13 (1/3, 3/11), Giorgio Broglia 8 (4/6, 0/0), Yande Fall 8 (2/2, 0/0), Francesco Guarino 0 (0/1, 0/3), Nicola Cuccoli 0 (0/0, 0/0), Alberto Razzi 0 (0/0, 0/0), Vasco Pesce 0 (0/0, 0/0), Riccardo Ballabio 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 13 / 19 – Rimbalzi: 35 11 + 24 (Alin ionut Zaharie 10) – Assist: 16 (Federico Ingrosso 6)

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • carichino-gabriele-lupiae-team-salento-basket BASKET – Carrozzina, la Lupiae Team Salento assapora l’azzurro Nazionale

    Sapore d’azzurro per un atleta della Lupiae Team Salento, formazione leccese di basket in carrozzina guidata da coach Andrea Calò. Il giovane talento Gabriele Carichino, nei giorni scorsi, è stato convocato per uno stage a Tirrenia (Pi) che si svolgerà dal 23 al 26 luglio prossimi, dal coach della nazionale under 22, Carlo Di Giusto….

  • coviello-riccardo-frata-nardo-basket-231119 BASKET B/m – ‘Andrea Pasca’ Nardò, due riconferme pesanti per il duo Quarta-Battistini

    Prime due pesanti riconferme per l’Andrea Pasca Basket Nardò. Vestiranno ancora il granata, a disposizione del duo Quarta-Battistini, il playmaker Federico Burini e l’ala Riccardo Coviello. Burini, classe 1993, 191 cm per 83 kg, era giunto nel Salento nella scorsa estate da Civitanova Marche. “Ciò che mi ha convinto a restare – dichiara il play…

  • quarta-gianluca-battistini-michele-pasca-nardo-basket-cecere BASKET – ‘Andrea Pasca’ Nardò, si riparte dal duo Quarta-Battistini

    Gianluca Quarta più Michele Battistini. La Pallacanestro “Andrea Pasca” Nardò ufficializza il binomio che guiderà i granata nella stagione 2020/21, la quarta consecutiva nel campionato di Serie B. Entrambi ricopriranno il medesimo ruolo, quello di head coach. Si tratta di una conferma per Gianluca Quarta, tra i più stimati coach nel panorama nazionale, al terzo…

  • zanelli-happy-casa-brindisi BASKET – Coronavirus, cala il sipario anche sulla Lega Serie A

    Come già avvenuto per i campionati territoriali il 26 marzo scorso, il presidente della FIP, Giovanni Petrucci, dichiara chiusi anche i tornei di Serie A di basket. Questa la nota ufficiale, diffusa poche ore fa. Il Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci, considerata la determinazione della LBA di demandare ogni e qualsivoglia decisione in…

  • durante-fabrizio-pasca-nardo-basket-dirigente ph a cecere BASKET – Campionato concluso: le riflessioni e i programmi di Fabrizio Durante (Andrea Pasca Nardò)

    La Lega Nazionale Pallacanestro ha ufficialmente adottato il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/20, una scelta che segue quella di dichiarare conclusi anche tutti i campionati giovanili. La Frata “Andrea Pasca” Basket Nardò chiude così un’annata positiva, che vedeva la prima squadra al settimo posto in classifica in Serie B, oltre all’accesso all’Interzona…