Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: foto di gruppo LSB Lecce a fine gara

BASKET C/m – Dopo due sconfitte consecutive LSB Lecce si rilancia contro Barletta

Dopo due sconfitte consecutive la Cce La Scuola di Basket Lecce rinasce sul parquet del PalaVentura dinanzi al suo pubblico e si rilancia in classifica. I biancazzurri di coach Daniele Michelutti si sono sbarazzati del Barletta per 75-53 fornendo un’ottima prova di squadra e archiviando positivamente la 4ª giornata di ritorno del campionato regionale maschile di serie C Unica.

Le triple di Federico Durini e Juan Manuel Fumaneri hanno messo a tacere le speranze di vittoria della formazione barlettana. L’approccio alla gara de La Scuola di Basket Lecce è stato ottimale. I salentini hanno messo subito il muso davanti sfoggiando un’ottima tenuta fisica in ambedue le fasi di gioco. Sono stati appena otto i punti concessi agli avversari nel primo quarto. Merito di una difesa furente in tutte le zone del parquet. Nel secondo periodo i locali hanno allungato ulteriormente il vantaggio sul tabellone luminoso andando negli spogliatoi sul +16.

Dopo la pausa lunga la musica non è cambiata. E a cinque minuti dalla fine del terzo quarto il punteggio segna 43-30. Barletta prova a reagire accorciando il gap con i guizzi di Serino, ma i padroni di casa ammazzano la partita con le bombe da tre di un Durini in stato di grazia. Nell’ultimo quarto è pura accademia. La Lsb Lecce continua ad andare a bersaglio sia dall’arco che in penetrazione. E nel finale c’è gloria dalla lunetta anche per Malagnino. Degna di nota anche la prova del nuovo arrivato Gianni Cantagalli, autore di una prestazione di grande sostanza.

“Dopo due sconfitte contava solo vincere per ripartire e muovere la classifica – spiega coach Michelutti a fine gara -. La prova dei ragazzi è stata buona e abbiamo costruito ottimi tiri che ci hanno permesso di indirizzare la gara. Siamo stati bravi a non deconcentrarci tenendo Barletta a distanza. Cantagalli? È stato un ottimo innesto che sono certo ci aiuterà nel prosieguo della stagione. Si è reso protagonista di una prova di grande esperienza e si è già integrato con il gruppo. Adesso ci attenderà la trasferta di Molfetta e sarà durissima”. 

(US LSB Lecce, Paolo Conte)

IL TABELLINO

LSB LECCE-BARLETTA 75-53
(20-8, 35-19, 55-41, 75-53)

Cce Lsb Lecce: Fumaneri 19, Durini F. 15, Shvets 14, Mocavero 12, Cantagalli 4, Coppola 4, Prete 3, Laudisa 2, Malagnino 2, Capoccia, Zezza, Durini A. ne. All. Michelutti.

Barletta: Serino 19, Gambarota 13, Zustovich 6, Liso 6, Caceres 4, Mastrodonato 3, Falcone 2, Delvecchio, Fiorella, Mastrofilippo, Rizzi, Doronzo ne. All. Scoccimarro.

BASKET SERIE C/m UNICA

RISULTATI (giornata 4 rit.): NM Corato-Francavilla 74-81, F. Apricena-P. Molfetta 54-82, V. Castellaneta-L. Altamura 67-66, LSB Lecce-Barletta 75-53, Canusium-NP Monteroni 110-80, NV Mesagne-V. Matera 77-99.

CLASSIFICA: Canusium 26 – Molfetta, Matera, Castellaneta 22 – NP Monteroni 20 – LSB Lecce 18 – Barletta, Francavilla, Fasano 14 – NM Corato, L. Altamura 10 – NV Mesagne 6 – F. Apricena 3.

PROSSIMO TURNO (17-18 feb.): Molfetta-LSB Lecce, Francavilla-F. Apricena, Matera-Canusium, Fasano-NV Mesagne, NP Monteroni-Castellaneta, L. Altamura-NM Corato.