BASKET B/m – Tanti applausi ma zero punti per la Frata “Andrea Pasca” Nardò a Chieti

La Frata "Andrea Pasca" Nardò esce tra gli applausi del PalaTricalle. Chieti soffre ma alla fine si impone per 90-75: un risultato finale largo in favore dei teatini, che tuttavia hanno dovuto soffrire e non poco per avere la meglio dei granata

razzi-alberto-basket-frata-pasca-nardo ph a. cecere

Foto: Alberto Razzi a canestro (©A. Cecere)

Fonte: Comunicato stampa |

La Frata “Andrea Pasca” Nardò esce tra gli applausi del PalaTricalle. Chieti soffre ma alla fine si impone per 90-75: un risultato finale largo in favore dei teatini, che tuttavia hanno dovuto soffrire e non poco per avere la meglio dei granata. Gli uomini di coach Quarta hanno sognato per lunghi tratti di bissare il successo dell’andata, ma Gialloreto e Ponziani (entrambi autori di 20 punti) hanno tirato fuori i padroni di casa dai guai.

In avvio è Drigo a sbloccare il tabellino dei granata con un 2/2 fulmineo dal perimetro lungo. Chieti poi riemerge e sciorina un ottimo gioco, guidato da un Di Carmine in serata di grazia dai 6.75m, sfidato al tiro dai granata. Dopo aver chiuso avanti 24-20 i primi 10’ di gioco, Chieti non si accontenta e continua a gestire. Bonfiglio tiene in vita il Toro con una serie di azioni offensive positive, ma dall’altra parte risponde presente Ponziani sotto le plance. All’intervallo lungo sono i teatini a guidare 41-34.

Sontuosa anche la prova di Drigo in casa Nardò: con 17 punti il palermitano si è dimostrato un autentico trascinatore durante il match. Per Chieti da sottolineare anche la maiuscola prova del pacchetto under composto da Meluzzi e Milojevic che complessivamente realizzano 17 punti. La Frata ci prova continuamente sino a circa 4′ dalla fine, ma Chieti ne ha di più e la chiude con lo strappo finale. Sarà fatale il parziale dell’ultimo quarto: 27-14 a favore degli abruzzesi che segna la sconfitta del Toro.

Ora per la Frata Nardò un turno di riposo (il match che i granata avrebbero dovuto disputare contro la ritirata Lamezia), il prossimo impegno è un’altra trasferta proibitiva: a Fabriano – reduce dal sofferto successo di Catanzaro per 75-79 – il prossimo 24 febbraio (ore 18).


Europa Ovini Chieti – Frata Nardò 90-75 (24-20, 17-14, 22-27, 27-14)

Europa Ovini Chieti: Riziero Ponziani 20 (7/12, 0/0), Fabrizio Gialloreto 20 (3/4, 4/8), Gianluca Di Carmine 16 (2/4, 4/5), Davide Meluzzi 11 (3/4, 0/1), Ousmane Gueye 11 (1/1, 2/4), Bogdan Milojevic 6 (3/5, 0/0), Franco Migliori 5 (1/3, 1/3), Edoardo Di Emidio 1 (0/0, 0/0), Valerio Staffieri 0 (0/0, 0/2), Luca Berardi 0 (0/0, 0/0), Emanuele Sigismondi 0 (0/0, 0/0). Coach: Coen

Tiri liberi: 17 / 21 – Rimbalzi: 29 5 + 24 (Riziero Ponziani 11) – Assist: 21 (Gianluca Di Carmine, Edoardo Di Emidio 6)

Frata Nardò: Mathias Drigo 17 (1/3, 3/8), Simone Bonfiglio 16 (1/3, 3/6), Gionata Zampolli 10 (2/7, 2/6), Vittorio Visentin 10 (5/6, 0/0), Goran Bjelic 6 (2/4, 0/3), Robert Banach 6 (2/2, 0/0), Federico Ingrosso 5 (1/2, 1/2), Alberto Razzi 5 (1/3, 1/4), Michele Dell’Anna 0 (0/1, 0/0), Gerardo Scardino 0 (0/0, 0/0), Pavle Mijatovic 0 (0/0, 0/0), Antony Tyrtyshnyk 0 (0/0, 0/0). Coach: Quarta

Tiri liberi: 15 / 16 – Rimbalzi: 28 8 + 20 (Simone Bonfiglio, Gionata Zampolli 6) – Assist: 18 (Simone Bonfiglio 7)


QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • coviello-riccardo-frata-nardo-basket-231119 BASKET B/m – ‘Andrea Pasca’ Nardò, due riconferme pesanti per il duo Quarta-Battistini

    Prime due pesanti riconferme per l’Andrea Pasca Basket Nardò. Vestiranno ancora il granata, a disposizione del duo Quarta-Battistini, il playmaker Federico Burini e l’ala Riccardo Coviello. Burini, classe 1993, 191 cm per 83 kg, era giunto nel Salento nella scorsa estate da Civitanova Marche. “Ciò che mi ha convinto a restare – dichiara il play…

  • quarta-gianluca-battistini-michele-pasca-nardo-basket-cecere BASKET – ‘Andrea Pasca’ Nardò, si riparte dal duo Quarta-Battistini

    Gianluca Quarta più Michele Battistini. La Pallacanestro “Andrea Pasca” Nardò ufficializza il binomio che guiderà i granata nella stagione 2020/21, la quarta consecutiva nel campionato di Serie B. Entrambi ricopriranno il medesimo ruolo, quello di head coach. Si tratta di una conferma per Gianluca Quarta, tra i più stimati coach nel panorama nazionale, al terzo…

  • zanelli-happy-casa-brindisi BASKET – Coronavirus, cala il sipario anche sulla Lega Serie A

    Come già avvenuto per i campionati territoriali il 26 marzo scorso, il presidente della FIP, Giovanni Petrucci, dichiara chiusi anche i tornei di Serie A di basket. Questa la nota ufficiale, diffusa poche ore fa. Il Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci, considerata la determinazione della LBA di demandare ogni e qualsivoglia decisione in…

  • durante-fabrizio-pasca-nardo-basket-dirigente ph a cecere BASKET – Campionato concluso: le riflessioni e i programmi di Fabrizio Durante (Andrea Pasca Nardò)

    La Lega Nazionale Pallacanestro ha ufficialmente adottato il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/20, una scelta che segue quella di dichiarare conclusi anche tutti i campionati giovanili. La Frata “Andrea Pasca” Basket Nardò chiude così un’annata positiva, che vedeva la prima squadra al settimo posto in classifica in Serie B, oltre all’accesso all’Interzona…

  • basket-generica BASKET – Petrucci (Fip) decreta la fine anticipata di tutti i campionati territoriali

    La stagione del basket territoriale è conclusa anticipatamente. Lo ha reso noto il presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, Gianni Petrucci, con una nota diffusa sui canali istituzionali nella tarda serata di ieri. “Nel contesto del dramma emergenziale che sta vivendo il nostro Paese e, più in generale, l’intera comunità mondiale, a seguito delle analisi svolte…