Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BASKET A2/m – Nardò travolge San Severo, debutto da incorniciare in Supercoppa

La Pallacanestro “Andrea Pasca” Basket Nardò inizia col piede giusto il suo cammino nella stagione agonistica 2021/2022, vincendo in casa la gara di debutto contro San Severo, valida per la prima giornata della fase a gironi di Supercoppa. Per gli uomini di coach Gandini, prossimo impegno sul calendario fissato a mercoledì 15 settembre, quando la Next Nardò farà visita a Chieti Basket 1974 in occasione della seconda giornata del girone bianco di Supercoppa.

1° QUARTO – È Ferguson a mettere a segno i primi due punti della stagione per la Pallacanestro Next Nardò. Toro attento in difesa con Thomas che recupera una serie di rimbalzi difensivi e si rende protagonista dai tiri liberi. Poletti a segno dopo aver recuperato un rimbalzo. Super difesa di Nardò che concede poco e nulla a San Severo. Leonzio da due ed il Toro si porta a +14. Due bombe consecutive di San Severo e timeout richiesto da coach Gandini. Tripla di Poletti e si chiude il primo quarto con il punteggio di 23 a 10 per Nardò.

2° QUARTO – Penetrazione di Burini e due punti per i granata. Ancora Poletti da due ed il Toro si riporta a +17. Thomas prende si fa largo a “spallate” e mette a segno altri due punti da sotto canestro. Ancora un tiro dalla distanza di San Severo a cui risponde, sempre dalla distanza, Ferguson. Continua ad essere sotto canestro Thomas e mette a segno altri due punti per il Toro. Due bombe di Sabin per San Severo, intervallate dalla tripla di Leonzio. Poletti si fa spazio nell’area avversaria e mette a segno altri due punti mentre Ferguson segna in contropiede. Ferguson da tre e risposta immediata dalla stessa distanza di Sabin. Si chiude il secondo quarto con il punteggio di 44 a 30 per i granata.

3° QUARTO – Fallucca da sotto canestro; primi due punti per Nardò nel terzo quarto. Sabatino e Moretti in penetrazione per San Severo. Ancora a segno Sabin dalla distanza ed il San Severo si riporta sotto. Tortù ruba palla a Poletti e mette a segno altri due punti per i foggiani, coach Gandini chiam time out. Penetrazione di Leonzio ed altri due punti per il Toro. Splendida azione dei granata e Poletti tutto solo mette a segno altri due punti. Penetrazione di Leonzio e spospensione chiamata questa volta da coach Bechi. Una tripla di Fallucca ed il Nardò si riporta a +17. Canestro da tre punti per Serpilli; San Severo non molla. Tiro da tre punti di Burini che si libera dell’avversario con una splendida finta. Si chiude anche il terzo quarto con il Nardò sempre in vantaggio per 65 a 50.

4° QUARTO – Jazzmarr Ferguson penetra nell’area avversaria ed anche nell’ultimo quarto i primi due punti sono a tinte granata. Tortù a segno con un terzo tempo: primi due punti anche per San Severo. Canestro e fallo subito per Sabin che mette a segno anche il Tiro Libero. Tripla di Fallucca ed il Nardò torna a segnare dopo un minibreak in favore dei foggiani. Ancora Fallucca a segno da tre punti ed il Toro si riporta a distanza di sicurezza. Thomas penetra in area e sono altri due punti per l’Andrea Pasca. Una tripla di Burini e la gara termina con il punteggio di 81 a 67 per la Pallacanestro Next Nardò.

Prossimo incontro: mercoledì 15 settembre alle 20:30 contro Chieti al PalaTricalle in occasione della seconda giornata della fase a gironi di Supercoppa.


IL TABELLINO

Next Nardò – Allianz Pazienza San Severo 81-67 (23-10, 21-20, 21-20, 16-17)

Next Nardò: Mitchell Poletti 16 (6/10, 1/3), Quintrell Thomas 14 (3/8, 0/1), Jazzmarr Ferguson 12 (3/3, 2/4), Ennio Leonzio 12 (3/4, 1/1), Matteo Fallucca 11 (1/2, 3/6), Federico Burini 9 (1/3, 2/4), Mihajlo Jerkovic 4 (2/3, 0/0), Andrea La torre 3 (1/1, 0/2), Samuele Baccassino 0 (0/0, 0/0), Diego Fracasso 0 (0/0, 0/0), Andrea Cappelluti 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 14 / 18 – Rimbalzi: 34 6 + 28 (Quintrell Thomas 8) – Assist: 18 (Jazzmarr Ferguson 7)

Allianz Pazienza San Severo: Ty Sabin 27 (4/4, 6/10), Samuele Moretti 13 (5/7, 0/0), Lorenzo Tortù 8 (4/10, 0/5), Michele Serpilli 8 (1/2, 2/6), Tommaso De gregori 6 (2/6, 0/0), Alessandro Bertini 3 (0/1, 1/3), Antonino Sabatino 2 (1/3, 0/3), Matteo Piccoli 0 (0/3, 0/1), Gabriele Berra 0 (0/1, 0/4), Matteo Chiapparini 0 (0/0, 0/1), Goce Petrushevski 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 6 / 9 – Rimbalzi: 24 7 + 17 (Samuele Moretti 9) – Assist: 14 (Ty Sabin, Lorenzo Tortù 4)

(fonte: pallacanestronardo.it – foto: coach M. Gandini. ph. Cecere)