Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BASKET A2/m – Nardò, arrivano una guardia e il vice di coach Gandini

Altre due ufficialità in casa Andrea Pasca Basket Nardò. Nelle scorse ore, il club granata ha comunicato gli ingaggi di Ennio Leonzio e con Daniele Quilici.

Leonzio, guardia classe 1994, 191 cm per 78 kg, comincia la sua carriera a Roma, prima con Minerva Bk, poi con la Stella Azzurra. Poi passa in A2 al Barcellona e alla Virtus Roma. Torna in B al Piacenza, quindi va a Pescara dove conquista la promozione nella stagione successiva, battendo proprio il Nardò. E ancora è a Cento, dove milita in B e poi in A2, chiudendo la stagione con 7 punti di media e il 50% dall’arco.

Quilici, invece, ricoprirà il ruolo di vice allenatore. Classe 1979, vanta numerosi successi coi settori giovanili di Livorno, Ghezzano e Empoli. Diventa poi allenatore senior con Livorno, Ortona e Sangiorgese, dove rimane per quattro anni. Sarà di supporto a coach Gandini che, con queste parole, gli dà il benvenuto: “Ho fortemente voluto Daniele al mio fianco in questa avventura, lo ritengo una persona onesta e un allenatore estremamente preparato. L’integrazione tra i nostri profili a livello umano e tecnico darà allo staff la possibilità di avere un continuo confronto, nonché lo stimolo per crescere insieme, anche nei momenti più difficili”.

Così Quilici: “Sono contentissimo di essere a Nardò. Faccio i miei complimenti alla società e alla squadra per il grande risultato ottenuto con la vittoria del campionato e ringrazio Marco, Gianluca, Valentino e il presidente Durante per avermi scelto come una parte del progetto. Ci aspetta una stagione importante, di consolidamento, per restare al vertice della pallacanestro italiana. Io, per conto mio, porterò tutto il mio entusiasmo e la mia esperienza per raggiungere i nostri obiettivi. Credo che possiamo continuare a crescere, con equilibrio, serenità e con la consapevolezza che ci aspetta una stagione tosta, difficile, ma che può riservarci grandi soddisfazioni”.

(foto: D. Quilici)