Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

ATLETICA – Campionati di Società giovanili, le società leccesi protagoniste a Molfetta

A Molfetta, le rappresentative salentine di atletica leggera sono state protagoniste nei Campionati di società nelle categorie Ragazze/i (11-12 anni) e Cadette/i (13-14 anni).

Qualificate ben undici squadre leccesi su un totale di 48 rappresentative pugliesi, risultati, senza dubbio di un eccellente lavoro svolto dalle società di atletica del nostro territorio negli ultimi anni, dedicatesi al settore giovanile con uno sguardo rivolto al futuro. L’impegno dei tecnici ha contribuito ad alevare il livello qualitativo dei giovani atleti salentino. A ciò, hanno contribuito anche i progetti innovativi e la programmazione delle manifestazioni proposti dal Comitato Fidal Lecce.

I risultati: la Galatletica Dream Team si è distinta con due rappresentative, una nella categoria Cadette, una nella categoria Cadetti. La Cadette hanno centrato uno strabiliante terzo posto, totalizzando 8.808 punti, mentre i Cadetti hanno raggiunto un ottimo piazzamento. Anche l’Atletica Taviano 97 ha sorpreso tutti, classificandosi al terzo posto nella categoria Ragazzi con un totale di 6.847 punti.

L’Atletica “L. Montefusco” ha schierato tre rappresentative (Ragazzi, Cadette, Cadetti), raggiungendo un ottimo quarto posto nella categoria Ragazzi, nonostante avesse a disposizione solo sei atleti. La giovanissima APS Due Mondi ha ottenuto un en-plein di risultati, col miglior piazzamento dell’ottavo posto nella categoria Ragazze, totalizzando 6.347 punti. Infine, la Saracenatletica ha meritatamente conquistato un quarto posto nella categoria Ragazze, totalizzando 8.126 punti.

Altre società leccesi si sono ben comportate, come la Atletica Top Runners Lecce, A.L.I. del Salento, Podistica Magliese, Atletica Salento, AS Atletica Tricase e Abacus Villa Baldassarri. Stabilito, durante i CdS, un nuovo primato provinciale: si tratta del sontuoso 14″02 stabilito sui 100 metri da Guido Emilio Mauro, cadetto della Galatletica Dream Team, migliorando di ben 18 centesimi il vecchio primato che resisteva dal 2005.

Le dichiarazioni dei tecnici, partendo da Rosario Scorrano della Saracenatletica: “Sono state due giornate emozionanti, che ragazze e ragazzi porteranno sicuramente per sempre nei loro cuori. È lecito quindi auspicare che in un breve periodo di tempo queste sane emozioni possano essere condivise con altre Società del nostro meraviglioso Salento”.

Vincenzo D’Elia (APS Due Mondi): “Gli atleti della Due Mondi, nel final round delle migliori 12 società pugliesi per categoria, hanno tenuto testa nell’ultimo fine settimana ad un parterre di squadre qualificate di primissimo livello e con tanta storia alle spalle”.

Marco Felice (Atl. “L. Montefusco”): “Molti atleti hanno dimostrato grande personalità migliorando notevolmente i loro personali e segnalandosi individualmente oltre che contribuire agli ottimi piazzamenti di squadra”.

Sergio Perchia (Atletica Taviano 97): “Nelle finali regionali dei CDS Ragazzi e Cadetti appena svolti a Molfetta, tra i migliori c’erano anche i nostri Ragazzi che hanno messo in campo gambe ma soprattutto cuore per dimostrare tutto il loro valore”.

Ivan Maccagnano (Galatletica Dream Team): “Sono molto contento del risultato e fiero dei miei ragazzi e delle mie ragazze; Le Cadette si meritano questo podio in primis per la coesione di squadra che hanno dentro e fuori la pista, e poi per l’impegno”.