SERIE B – Venezia, Zenga vuole allontanare i playout. Con il Lecce out Domizzi e uno dei tre ex giallorossi

Dopo la pausa forzata a causa dell'incidente capitato a Manuel Scavone, il Lecce tornerà in campo nel monday night di Venezia, dove i giallorossi di Fabio Liverani fronteggeranno gli arancioneroverdi dell'ex portierone Walter Zenga. Un match che se da una parte può apparire alla portata, dall'altro metterà Mancosu e compagni al

LECCE – Pagellone andata: Legittimo, Perucchini e Lepore fondamentali. Suciu-Carrozza i flop, l’attacco deve fare meglio

perucchini caputo

Con l'1-1 in casa della Lupa Castelli Romani, ha avuto la sua conclusione il girone d'andata del campionato 2015/2016 per il Lecce di Piero Braglia. Tra un calciomercato estivo partito comprensibilmente in ritardo, il mediocre avvio di torneo con Antonino Asta in panchina e la rimonta seguente l'avvicendamento con l'attuale

LECCE – Ecco Suciu: “Decisiva la presenza di Asta, qui per onorare la maglia”

suciu sergiu foto anza e marco lezzi

Presentato stamani il penultimo, in ordine cronologico, acquisto del nuovo Lecce 2015-16, il rumeno Sergiu Suciu. Decisiva, nella scelta del calciatore, è stata la presenza, sulla panchina giallorossa, del suo ex allenatore nelle giovanili del Torino, Tonino Asta: "Qui ho trovato un bel gruppo - dice Suciu dal sito ufficiale uslecce.it

LECCE – Suciu è vicino. Trinchera impegnato tra la ‘grana’ Falco e la ricerca di rinforzi

trinchera stefano michel caputo

Dovrebbe essere oggi la giornata decisiva per l'ufficializzazione del nuovo acquisto del Lecce 2015-16. Si tratta del rumeno Sergio Suciu, classe 1990, centrocampista ma adattabile sia come esterno offensivo, che come trequartista. Il ds giallorosso Stefano Trinchera dovrebbe raggiungere, a breve, l'accordo con il calciatore del Torino, che arriverebbe solo

LECCE – Falco, Doumbia, Perucchini e Caglioni con le valigie in mano. Un nome nuovo per la mediana

doumbia e papini michel caputo lecce

Messo a segno un importante colpo di mercato, con l'acquisizione del promettente difensore Nicolò Gigli dalla Fiorentina, il direttore dell'area tecnica giallorossa Stefano Trinchera dovrà, adesso, risolvere al più presto, le 'grane' Falco e Doumbia. I due, infatti, non hanno celato la loro intenzione di andare a giocare altrove, anche