ECCELLENZA – Il Brindisi rinuncia: ufficializzato il primo turno di Coppa Italia

Con un comunicato ufficiale del sindaco Mimmo Consales, che, nei giorni scorsi, si era interessato nel cercare di convincere il presidente federale Tavecchio ad ammettere il Brindisi in Eccellenza, si rende noto che: “Il Sindaco Mimmo Consales ha preso atto delle difficoltà sopraggiunte nel trasferimento delle quote della società SSD Brindisi e

BRINDISI – Fumata bianca lontana, si continua a trattare. Scritte contro l’avvocato Marrone

tifosi brindisi cittadibrindisicalcio

Clima rovente a Brindisi. L’incontro, inizialmente previsto ieri tra il sindaco Consales ed un imprenditore di Taranto, interessato a rilevare il club biancazzurro, sarebbe saltato per via di una scritta apparsa sulle pareti dello studio dell’avvocato Antonio Marrone, intermediario nella trattativa, recitante: “Marrone Brindisi non ti vuole”. Un sorta di

BRINDISI – Incontro società-sindaco, schiarita in vista e disponibilità a collaborare per il bene del calcio biancazzurro

tifosi brindisi cittadibrindisicalcio

Ieri pomeriggio, a Palazzo Nervegna, si è svolto un incontro tra il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, e Gilberto Niccoli, rappresentante della SSD Calcio Città di Brindisi, al fine di fare il punto della situazione alla luce della recente iscrizione al campionato di Serie D. L'incontro si è svolto all'insegna

BRINDISI – La società al sindaco: “Fa piacere il suo interessamento, chiediamo un incontro pubblico”

brindisi cittadibrindisicalcio.it

"Se qualcuno è interessato a subentrare, noi siamo sempre disponibili". Con una nota diffusa ieri sera la Ssd Città di Brindisi risponde ad alcune dichiarazioni rilasciate ad un'emittente televisiva dal sindaco Mimmo Consales che ha chiesto di visionare i conti della società. A tal proposito, la società brindisina chiarisce che: "In

BRINDISI – Consales su Flora: “Per ognuno di noi parla la sua storia. La società riparta da brindisini…”

La polemica tra il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, e l’ex presidente biancazzurro, Antonio Flora, era già rovente, da ieri, con la comparsa di Flora nell’elenco dei fermati nell’ambito dell’operazione “Dirty Soccer” , il primo cittadino è tornato all’attacco: "Il fatto di avere avuto sospetti prima non mi ripaga. Ma

BRINDISI – Consales attacca, Flora replica: “Questo signore è meglio che torni ad occuparsi dei problemi della città…”

flora antonio foto stefano albanese

Il sindaco di Brindisi, Consales, ha replicato alle dichiarazioni di Antonio Flora rilasciate nei giorni scorsi (LEGGI QUI). Il primo cittadino adriatico ha attaccato l’ex presidente biancazzurro imputandogli di aver gestito la squadra a costo zero e, nonostante ciò, di essere scappato. “E' sua consuetudine arrivare dove ci sono società

BRINDISI – Caos biancazzurro, Castellucci ritrova quattro dei sette “ammutinati”. E intanto Consales attacca Flora…

brindisi tifosi

Mentre prosegue il silenzio del Brindisi a livello societario, la situazione calciatori sembra andare verso una schiarita. L’ammutinamento di sette elementi della rosa biancazzurra dovrebbe essere rientrato a “solo” due, Ivano Ciano e Rodolfo De Vivo, con gli altri che hanno regolarmente preso parte alla seduta di allenamento nel pomeriggio

BRINDISI – Il sindaco Consales: “Situazione societaria inaspettata. I calciatori pensassero al campo…”

Dopo il disimpegno di Antonio Flora dalle vicende del Brindisi, è corsa contro il tempo per trovare una valida alternativa societaria. In prima linea il sindaco Consales, presente domenica al match che ha visto i biancazzurri vittoriosi sulla Puteolana; il primo cittadino ha fatto un po' il punto della situazione