LECCE – Vigorito e Petriccione, manca solo l’ufficialità. Sprint per Fiamozzi, Ciofani e La Mantia

Il portiere ed il centrocampista stanno firmando in queste ore e verranno annunciati a breve. Si lavora soprattutto per la punta

Mauro-Vigorito-Vicenza

Foto: Mauro Vigorito

Mentre la squadra è impegnata con il duro lavoro quotidiano nel ritiro di Terminillo, il ds del Lecce Mauro Meluso è alle prese con il completamento della rosa da consegnare a mister Fabio Liverani. Tassello dopo tassello, il mosaico giallorosso è in via di completamento, e non mancano troppe operazioni di mercato affinché la squadra possa dirsi pronta per affrontare il prossimo campionato di Serie B. Al momento i ruoli “liberi” sarebbero quelli del portiere titolare, del terzino destro da affiancare a Lepore, di quello sinistro under, del big al centro della difesa, del vice Arrigoni e della punta di peso.

Le due caselle imminenti dall’essere riempite dovrebbero essere quelle relative all’estremo difensore e al regista. Manca infatti solo l’ufficialità degli acquisti di Mauro Vigorito, portiere fresco di promozione in A con il Frosinone, e di Jacopo Petriccione, mediano protagonista di una buona annata con la maglia del fallito Bari e che Liverani conosce già bene per averlo allenato alla Ternana. Entrambi arriverebbero a titolo definitivo dopo aver firmato un triennale, ed il loro annuncio è atteso nelle prossime ore.

Per quanto riguarda le altre posizioni scoperte, a destra si sarebbe registrata un’accelerata importante per un altro ex Bari, Riccardo Fiamozzi. Difensore fisico, con caratteristiche diverse da quelle di Lepore con cui si andrebbe a completare, potrà arrivare in prestito dal Genoa. Sempre in prestito siamo ai dettagli, da un po’ di tempo per la verità, per quanto riguarda Luca Germoni della Lazio, difensore di fascia mancina con già una buona esperienza cadetta. Più complicato invece il discorso difensore centrale: Meccariello è sempre stato l’oggetto del desiderio di Liverani, ma il Brescia avrebbe convinto l’ex Ternana a restare e ora Meluso si sta guardando bene attorno, alla ricerca di un profilo fondamentale, un vero e proprio big della retroguardia. Con la mediana di fatto al completo, solo l’arrivo di una punta pesante completerebbe la rosa giallorossa. L’obiettivo numero 1 del mese di luglio è sempre stato Daniel Ciofani, ma la sua convocazione per la tournée che il Frosinone giocherà in Canada nonostante l’acquisto di Perica sembrerebbe vanificare lo sprint di Via Costadura. Le risorse virerebbe così tutte su La Mantia, che la Virtus Entella valuta però come un bomber di Serie A. Il Lecce ci pensa.

In uscita, infine, Chironi dovrebbe essere girato in prestito in Serie C. Sarà terza serie a netto di colpi di scena anche per Legittimo (Potenza), Costa Ferreira (Novara), Doumbia (Catanzaro), Pacilli (Gubbio) e uno tra Caturano e Saraniti, molto ambiti ma che tuttavia non hanno ancora ricevuto offerte irrinunciabili, rallentando anche l’acquisto del nuovo attaccante.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già redattore de Il Giornale di Puglia, Tagpress e, dal 2013, di SalentoSport.net.

Articoli Correlati