SERIE B – Tanta esperienza e due amati ex Lecce per puntare alla salvezza: il Livorno di Lucarelli e Conticchio

Nelle fila degli amaranto elementi dal celebre passato come Dainelli, Valiani, Luci, Kozak e soprattutto Diamanti

Cristiano Lucarelli

Foto: Cristiano Lucarelli (©Salentosport.net)

Ancora una volta avversari dopo i bellissimi momenti passati insieme, Cristiano Lucarelli, Alessandro Conticchio e il Lecce tornano ad incrociare strade e destini. Domani sera infatti i giallorossi saranno di scena all’Armando Picchi – Ardenza di Livorno, opposti agli amaranto guidati in panca dall’ex bomber il cui collaboratore è proprio il “Sindaco di Lecce”. Un match che può essere presentato come una sfida salvezza anche solo per il semplice fatto che vede fronteggiarsi due neopromosse alla ricerca di punti per lasciare o allontanarsi il più possibile dalle zone calde della classifica.

In riva al Tirreno, dove Lucarelli torna dopo avervi portato in gloria i colori della maglia della sua città da calciatore, il tecnico punta alla permanenza, e per farlo si affida a tante conferme dalla gestione-Sottil, ad alcuni elementi reduci dalla sua esperienza a Catania (Parisi, Porcino e Bogdan) ma anche ad innesti di qualità e soprattutto esperienza. Uno su tutti quello di Alino Diamanti, che dopo 9 anni torna nel club che lo ha lanciato in A. Con lui anche Dainelli, Giannetti e l’ex laziale Kozak: veri big per la categoria. L’avvio di campionato è stato non thrilling ma quasi, perché ha visto i toscani perdere le prime due gare per ottenere un pareggio e solo nel finale a Cosenza, grazie a un gran gol di testa di Giannetti. Il Livorno ora deve trovarsi e sbagliare il meno possibile per evitare di essere risucchiato nella lotta per strappare almeno un posto-playout.

I precedenti del match registrano uno stato di parità assoluta: 7 vittorie a testa, più 2 pari. A Livorno il Lecce non festeggia da ben 15 anni. Era proprio Serie B e i giallorossi si imposero per 1-2, lanciandosi verso la Serie A. Vittoria toscana nell’ultima assoluta, in Supercoppa lo scorso maggio.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

  • giudice-sportivo lega pro com SERIE A – Giudice sportivo, Lecce senza due big contro il Brescia

    Il Lecce ha svolto una seduta pomeridiana di allenamento questo pomeriggio sul terreno dell’Acaya Golf Resort, in vista dell’anticipo di campionato di sabato pomeriggio alle 15 in casa del Brescia. A parte si sonoallenati Mancosu, Meccariello, Calderoni, Dumancic e Rossettini. Lo staff medico giallorosso conterà di recuperarli in tempo per la gara contro le Rondinelle…

  • calendario-serie-a-19-20 SERIE A – Il calendario di anticipi e posticipi dalla 18ª alla 22ª giornata

    La Lega di Serie A ha comunicato il programma della diciottesima, diciannovesima giornata di andata, e delle prime tre giornate di ritorno. Ecco il dettaglio: Giornata n. 18 dom. 05/01 h 12.30 Brescia-Lazio; h 15 Spal-Verona; h 18 Genoa-Sassuolo; h 20.45 Roma-Torino; lun. 06/01 h 12.30 Bologna-Fiorentina; h 15 Atalanta-Parma, Juventus-Cagliari, Milan-Sampdoria; h 18 Lecce-Udinese…

  • SERIE A – La prima per Tabanelli, la seconda per Falco: la classifica marcatori dopo la 15ª giornata

    Una sola doppietta, quella del veronese Di Carmine, e 29 reti nella quindicesima giornata chiusasi ieri sera con la vittoria del Milan al Dall’Ara di Bologna. E’ stata la giornata del secondo gol in campionato per Filippo Falco, dopo quello segnato al Sassuolo, e del primo in assoluto per Andrea Tabanelli. In vetta guida l’attualmente…

  • LECCE – Post Genoa, Liverani dolceamaro: “Abbiamo grande cuore ma facciamo troppi regali”

    Tanto rammarico nelle parole di mister Fabio Liverani alla luce del secondo 2-2 consecutivo casalingo, e sempre rimontando due reti. “Nelle ultime partite – dice il tecnico in mixed zone, ci è sempre capitato di dover rincorrere l’avversario dando loro dei vantaggi. Siamo una squadra che lotta e in questo campionato si fa tanta fatica…

  • LECCE- Falco e Tabanelli firmano la rimonta, Babacar e Shakhov i peggiori: le pagelle

    LE PAGELLE DI LECCE-GENOA Gabriel voto 5,5; troppo pesante l’errore in occasione del vantaggio genoano per meritare la sufficienza, ma l’intervento su Agudelo sul punteggio di 0-2 è risultato decisivo ai fini della rimonta finale, per un punto che nel complesso porta anche la firma del portiere brasiliano. Rispoli voto 5: nella prima frazione i…