LECCE – Sticchi Damiani guarda il bicchiere mezzo pieno: “Oggi saremmo salvi. Mercato, ulteriori sforzi”

"Il girone di andata ci ha detto che ce la possiamo fare. Deiola e Donati? Hanno già fatto bene, anche in una partita difficile"

sticchi-damiani

Foto: S. Sticchi Damiani

Il presidente Saverio Sticchi Damiani guarda il bicchiere mezzo pieno: “Il Lecce – riporta Il Nuovo Quotidiano di Puglia -, se il campionato fosse finito oggi, sarebbe salvo. Domenica iniziamo il girone di ritorno con il vantaggio di un punto che può essere molto importante sulla strada della salvezza”. Sul momento nero della sua squadra: “Momenti come questi in Serie A accadono anche a squadre più importanti e forti di noi, bisogna saperli vivere con grande equilibrio”.

Sul mercato: “Siccome il girone di andata ci ha detto che ce la possiamo fare – afferma il numero uno giallorosso – compiremo ulteriori sforzi sul mercato”. Sui nuovi arrivati: Donati e Deiola hanno già fatto bene, anche in una partita difficile”.

Intanto il Lecce, tornato dall’Emilia, riprenderà ad allenarsi questo pomeriggio alle 15.30 al “Via del Mare” per preparare la prossima gara di domenica, ore 15, contro l’Inter di Antonio Conte.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati