Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Ripresa della preparazione in vista del Como. Sette Primavera convocati nelle proprie nazionali

Dopo la batosta di Cremona di domenica sera, il Lecce è tornato questo pomeriggio all’Acaya per cominciare la settimana di lavoro che porterà all’esordio casalingo di domenica sera contro il Como.

Mancherà ancora Rodriguez, che, contro i lariani, sconterà la seconda delle due giornate di squalifica residue dallo scorso torneo. Oggi hanno lavorato a parte Felici e Majer (lo sloveno per una contusione al piede destro). Domani il gruppo si ritroverà in mattinata all’Acaya.

Intanto, sette elementi della Primavera sono stati convocati dalle rispettive nazionali, Nel dettaglio: Eetu Mommo, dall’Under 21 finlandese (Estonia-Finlanzia del 3 settembre, Finlandia-Croazia del 7 settembre, qualificazioni agli Europei); Emin Hasic, dall’Under 19 svedese (doppia gara Finlandia-Svezia del 4 e 7 settembre); Henri Salomaa, dall’Under 19 finlandese (stesse gare di Hasic); Gabriel Borbei, dall’Under 20 rumena (amichevoli Romania-Portogallo del 2 settembre e Romania-Inghilterra del 6 settembre); Catalin Burnete, Catalin Vulturar e Razvan Bogdan Pascalau, dall’Under 18 rumena (stage dal 30 agosto al 6 settembre con due amichevoli contro rappresentative locali).

(foto: archivio SalentoSport)