LECCE – Promossi e bocciati: i top e flop della stagione 2019/20 secondo le nostre pagelle

Solo nove calciatori raggiungono una media voto sufficiente: il migliore è Gabriel, seguito da Saponara e Donati. Il podio flop: Shakhov-Tachtsidis-Dell'Orco

gabriel-lecce

Foto: Gabriel, il migliore del Lecce 2019/20

I numeri non mentono mai. Il Lecce è retrocesso in Serie B avendo la peggior difesa della Serie A con 85 reti incassate in 38 gare (poco più di due reti a partita, di media), e ciò lo si desume anche dal rendimento dei difensori a disposizione di mister Fabio Liverani.

Analizzando le nostre pagelle, dalla prima all’ultima giornata, emergono alcuni dati che confermano quanto gran parte dell’opinione pubblica sosteneva: in generale, la rosa a disposizione del tecnico giallorosso non aveva una qualità eccelsa, anzi. In particolare, nel reparto dei difensori solo un calciatore raggiunge la sufficienza: Giulio Donati, che ha giocato, tra l’altro, metà stagione, essendo stato tesserato a dicembre 2019, e che, molto probabilmente, non farà parte della rosa 2020-21, essendo in orbita Monza.

In assoluto, il migliore tra gli atleti impegnati nella stagione 2019/20, secondo le nostre pagelle, è, per assurdo, il portiere: Gabriel, infatti, svetta su tutti avendo una media punti di 6,28 e nonostante abbia incassato 76 delle 85 reti complessive (ha dato il suo contributo anche Mauro Vigorito, presente in cinque occasioni: 6,10 la sua media voto totale). Sul gradino mediano si piazza Riccardo Saponara con una media voto di 6,21; quindi, su quello più basso, ci sale Giulio Donati, 6,08; a seguire, gli altri che hanno raggiunto la sufficienza: Filippo Falco, 6,07; Gianluca Lapadula, 6,06; Jacopo Petriccione, 6,05; Antonin Barak e Marco Mancosu, 6 pieno.

E qui cominciano le dolenti note: secondo i nostri calcoli, il peggiore, in assoluto, è stato Cristian Dell’Orco, con una media voto di 5,30; a salire: Panagiotis Tachtsidis, 5,46; Ievgenii Shakhov, 5,55; Andrea Rispoli, 5,56; Khouma Babacar, 5,58; Brayan Vera, 5,60; Marco Calderoni, 5,63; Zan Majer e Luca Rossettini, 5,69; Fabio Lucioni, 5,76; Biagio Meccariello, 5,79; Diego Farias, 5,83; Mario Paz, 5,86; Alessandro Deiola, 5,95.

Medie voto insufficienti, sino a quando sono restati a Lecce, anche per Romario Benzar e Giannelli Imbula (5,50), Andrea La Mantia (5,85 con due reti segnate), Andrea Tabanelli (5,73, un gol) e Davide Riccardi (5,50).

Infine, l’effetto lockdown: parametrando i dati della media voto dalla prima alla 26esima giornata (ante-lockdown) e quelli che vanno dalla 27esima alla 38esima giornata (post-lockdown), i numeri che emergono sono abbastanza chiari: solo quattro calciatori hanno raggiunto una media voto sufficiente dopo la ripresa: Gabriel, Donati, Petriccione e Lapadula. Tutti gli altri calciatori sono stati sotto il 6.

Mister Liverani ha, più volte, ripetuto, che la pandemia, calcisticamente parlando, è stata devastante per la sua squadra, non costruita, sia numericamente, che qualitativamente, per giocare ogni tre giorni. E i numeri lo dicono abbastanza chiaramente.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • shakhov-ievgenii-lecce-giu-19-anza-lezzi LECCE – Ufficiale: arrivederci Shakhov, l’ucraino vola in Grecia

    Si chiude abbastanza mestamente l’avventura di Ievgenii Shakhov con la maglia dell’Unione Sportiva Lecce. Nel primo pomeriggio di ieri, il club di via Costadura, infatti, ha comunicato che il calciatore ucraino è stato ceduto all’Aek Atene a titolo definitivo. L’atleta è già volato in Grecia per le visite mediche ed ha già indossato, a favor…

  • via del mare lecce fasano 190920 ss LECCE-FASANO – Mancosu e i baby giallorossi calano il tris all’undici di Catalano

    Vittoria e bel gioco anche nella seconda amichevole di giornata per il Lecce, che batte 3-0 un Fasano apparso meno in palla rispetto al Nardò. I giallorossi, scesi stavolta in campo con quasi solo riserve e Primavera, si impongono senza patemi, dimostrando idee e gamba. Solo a sprazzi invece la formazione ospite, che ha il…

  • via del mare lecce nardo 190920 LECCE-NARDÒ – Majer e Listkowski, un gol per tempo e i giallorossi stendono il Toro

    Termina 2-0 l’amichevole del Via del Mare tra Lecce e Nardò, con i giallorossi protagonisti vincitori ad un gol per tempo. Padroni di casa dominatori in quanto a occasioni, ma che non sono riusciti a dilagare perché troppo spreconi in zona gol. Ma non solo, visto che il Toro è comunque riuscito ad opporre una…

  • maglia-lecce-20-21 ss LECCE – La numerazione ufficiale per la prossima stagione: molte conferme per i veterani

    Sono stati ufficializzati i numeri di maglia scelti dai giocatori dell’Us Lecce per la prossima stagione di Serie B. Ci sono molte conferme rispetto all’anno scorso, come Vera (3), Petriccione (4), Lucioni (5), Mancosu (8), Falco (10), Rossettini (13), Gabriel (21), Vigorito (22), Calderoni (27), Majer (37) e Tachtsidis (77, appena tornato a Lecce dopo…

  • LECCE – Paganini e Listkowski, carica giallorossa: “Qui grande progetto, vogliamo far gioire i tifosi”

    Giornata di presentazioni in casa Lecce, dove si è tenuta stamattina la conferenza stampa di presentazione di Luca Paganini e Marcin Listkwoski, neo centrocampisti voluti da Corvino. Per l’ex Frosinone c’è la consapevolezza di essere parte di un progetto ambizioso: “Per me inizia un’esperienza nuova che approccio con grande entusiasmo e voglia di fare bene per…