LECCE – Probabili formazioni, la prima a Benevento è un’incognita. Liverani tra certezze e novità

Indisponibili Riccardi, Tsonev, Saraniti e Palombi. Lucioni torna disponibile in extremis: squalifica sospesa

Foto: Fabio Liverani (©Salentosport.net)

Sarà un ritorno in Serie B complicato ma certamente emozionante quello del Lecce, impegnato in serata al Vigorito di Benevento al cospetto della favorita numero 1 per la vittoria finale. I salentini di Liverani fronteggeranno infatti i campani di Bucchi, vera corazzata della categoria, e lo faranno con la carica di chi è pronto a iniziare una nuova avventura dopo anni di purgatorio in terza serie.

Le incognite per il tecnico romano sono tante, la più grande certezza è invece il suo 4-3-1-2. Tra i pali andrà Vigorito, sulle fasce subito ballottaggio a destra tra Venuti, Fiamozzi e Lepore, con il primo in vantaggio. In mezzo si potrebbe puntare, con grande sorpresa, alla coppia Lucioni-Meccariello, visto che il principale ex di turno è reduce dalla sospensione della squalifica per doping. In mezzo al campo Petriccione, Arrigoni e Mancosu dovrebbero partire dall’inizio, con Falco tra le linee. In avanti Pettinari certo del posto, con affianco uno tra Torromino e La Mantia.

Per il Benevento molti meno dubbi. Bucchi punta forte sul 4-3-3 con Insigne e Improta a supporto della punta centrale Coda, in estate a lungo accostato al Lecce.

***

PROBABILI FORMAZIONI:

Benevento (4-3-3):  Puggioni, Maggio, Costa, Volta, Letizia, Nocerino, Viola, Tello, Insigne, Coda, Improta

Lecce (4-3-1-2): Vigorito, Venuti, Lucioni, Meccariello, Calderoni, Petriccione, Arrigoni, Mancosu, Falco, Torromino, Pettinari

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati