LECCE – Postpartita, Tabanelli: “Bravi noi a renderla facile”. Sticchi Damiani: “Giochiamo il miglior calcio della Serie B”

Il centrocampista e il presidente hanno commentato il clamoroso 7-0 con cui i giallorossi hanno annichilito il malcapitato Ascoli

sticchi damiani saverio ss

Foto: Saverio Sticchi Damiani (©salentosport.net)

Tra i protagonisti del Lecce a parlare dopo la vittoria con l’Ascoli, ci sono stati il centrocampista Andrea Tabanelli, autore di una doppietta, e il presidente Saverio Sticchi Damiani.

Per Tabanelli la squadra sa di non aver fatto ancora nulla: “Sono contento per i due gol e per la prova di squadra. Grazie al grandissimo inizio è stato tutto facile, ma solo dopo l’ottimo avvio perché per il resto c’era di fronte un avversario molto insidioso. Siamo stati noi bravi a rendere facile questa partita. Sono contento di essere tornato in forma e in condizione per poter dare una mano alla squadra. Già nel dopogara ci siamo detti che bisogna tenere la testa bassa e pedalare perché c’è ancora tantissimo da fare”.

Orgoglioso il presidente, per cui la sua squadra è la migliore del campionato in termini di qualità del gioco: “E’ una vittoria stupenda, bellissima, lo si capisce dal risultato ma non solo. Da tempo dico e si vede che giochiamo il miglior calcio della B, e stavolta ne abbiamo avuto l’ennesima conferma. E’ un risultato importante e per nulla scontato, visto che l’Ascoli non perdeva da diverse partite. Ora tuttavia non serve esaltarsi troppo affinché la squadra non si sieda dopo una vittoria così larga. I ragazzi hanno la testa sulle spalle, dunque questo non accadrà. Siamo già concentrati sulle prossime partite”.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati