PERUGIA vs LECCE – L’unico successo nel ’48, Cheva e Ledesma show nel 2003…

Fino a qualche anno fa eravamo abituati a vedere Lecce e Perugia duellare in Serie A ma poi prima il fallimento del Perugia nel 2005 e poi le note vicende per i tifosi giallorossi relative a Bari-Lecce hanno portato le due società nell’inferno della Lega Pro. Va detto che il Perugia è fallito nuovamente due anni fa ed è stato costretto a ripartire dai dilettanti. La squadra umbra negli ultimi due anni è stata protagonista di una doppia promozione e ora è tornata in Prima Divisione Lega Pro. I grifoni al momento hanno 15 punti in classifica e puntano alla salvezza senza mai perdere di vista lo zona playoff che oggi dista 5 punti.

UNA SOLA VITTORIA AL RENATO CURI – Il bilancio nei precedenti fra Lecce e Perugia è decisamente a favore della squadra umbra che vanta 8 vittorie in 23 incontri totali. Il Lecce ha vinto solo 3 volte, una delle quali fuori casa. L’unico successo a tinte giallorosse salentine nel capoluogo umbro è datato 11 aprile 1948. Siamo nel campionato di Serie B e grazie ai gol di Silvestri e Battistelli i giallorossi riescono a espugnare lo stadio di Perugia. Da allora il Lecce non riuscirà più a vincere contro i Grifoni.

I PRECEDENTI IN CASA – I giallorossi hanno battuto il Perugia in casa solo nell’immediato Dopoguerra. I salentini si aggiudicarono il primo incontro ufficiale fra le due formazioni nella stagione 46/47 di Serie B e poi si imposero per 4-0 l’anno successivo. Da allora qualche sconfitta e tanti pareggi.

GLI ULTIMI SCONTRI – Nelle ultime due occasioni in cui Lecce e Perugia si sono incontrati c’era Delio Rossi sulla panchina del Lecce e in campo erano presenti i due uruguaiani Chevanton e Giacomazzi. Il Perugia dei Gaucci era, invece, allenato dal sanguigno Serse Cosmi. Nell’ultima partita a Perugia il Lecce si fece recuperare per due volte dopo i gol di Chevanton prima e poi di Ledesma (guarda il video giù). Nel ritorno al Via del Mare la banda di Serse Cosmi riuscì a strappare i tre punti vincendo per 1-2. Per il Lecce segnò la meteora Wilfried Dalmat. Quella fu una delle poche sconfitte del Lecce nel girone di ritorno.

Articoli Correlati