LECCE – Nodo “Via del Mare”, lunedì il via ai lavori. Si parte dai seggiolini

L'impianto leccese è stato valutato nella giornata di oggi, e ad emergere sono state le criticità già preventivate. Ora si attende la pubblicazione del bando di concessione

via-del-mare-lecce-alessandria-310517-ss

La promozione è già stata conquistata, ma non sono finite le ore calde per lo stadio Via del Mare di Lecce. In vista della Serie A, infatti, l’impianto cittadino sarà costretto a subire un importante restauro per avere garantita l’agibilità, che ora resta sotto la lente d’ingrandimento della Lega di massima serie. Oggi infatti lo stadio leccese è stato visionato da alcuni emissari, che hanno valutato le criticità già note al club giallorosso.

Il principale nodo riguarda la situazione della Tribuna Est, il settore che dovrebbe subire maggiori interventi di natura strutturale. Da rinnovare profondamente anche tribuna e sala stampa, già obsolete (soprattutto la prima) in relazione agli impianti di Serie B. Un rinforzo importante sarà previsto infine anche per l’illuminazione, poiché quella attuale non è considerata idonea alla massima serie.

I primi interventi inizieranno già lunedì, quando partirà la rimozione dei seggiolini che verranno interamente rimpiazzati. In conclusione, si attende il bando di concessione trentennale dell’impianto che consentirebbe al Lecce di avere maggiore raggio di intervento sul proprio campo di gioco.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati