LECCE – Niente ricorso per errore arbitrale ma la società prepara un dossier ufficiale

In occasione del'incontro del prossimo 19 novembre tra AIA, CAN A e società di Serie A, il club di via Costadura dimostrerà "le palesi e gravi incongruenze subite" in occasione del gol annullato a Lapadula sul 2-1 Lazio

lecce-stemma-generica-leccesette

L’Us Lecce rinuncia a preparare il ricorso per errore tecnico dell’arbitro Manganiello, direttore di gara di Lazio-Lecce. Lo spiega la società di via Costadura in una nota appena pubblicata tramite i propri canali ufficiali.

“L’Unione Sportiva Lecce ribadisce, con fermezza, di aver subito un grave torto arbitrale in occasione della gara di campionato Lazio – Lecce disputatasi in data 10 novembre 2019.
In occasione del gol del possibile 2 a 2 realizzato dal calciatore Gianluca Lapadula, dapprima convalidato dal Direttore di gara e poi annullato a seguito dell’intervento del VAR, si è verificata una evidente violazione della Regola 14, punto 2, lettera c del Regolamento del Giuoco del Calcio in base ad una presunta prassi applicativa del Protocollo VAR che ha condotto a un risultato non in linea con la predetta norma.

La disposizione stabilisce infatti, in modo chiaro, che il calcio di rigore deve essere ripetuto qualora uno o più giocatori di ciascuna squadra invadano contemporaneamente l’area di rigore prima che il pallone sia in gioco.

Ragion per cui nessuna prassi potrebbe decretare il contrario.

Consapevole dei principi etici e giuridici dell’ordinamento sportivo che impongono il rispetto del risultato maturato sul campo di gioco e delle conseguenti insindacabili decisioni di natura tecnica adottate dagli Ufficiali di gara, l’Unione Sportiva Lecce, ritiene tuttavia più utile, in luogo di iniziative giudiziarie che oltretutto rischierebbero di arenarsi per cavilli formali, di sottoporre ufficialmente agli organi competenti, in occasione dell’incontro programmato per il giorno 19 novembre 2019 tra AIA – CAN A e le Società di Serie A, le palesi e gravi incongruenze emerse in occasione dell’episodio in oggetto.

L’Unione Sportiva Lecce non intende infatti promuovere azioni strumentali nel proprio esclusivo interesse, bensì collaborare con gli organi preposti allo scopo di eliminare per il futuro prossimo ogni incertezza nell’applicazione di una regola fondamentale del gioco del calcio e nell’interesse collettivo di tutti i Club partecipanti alle competizioni”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • LECCE – Post Genoa, Liverani dolceamaro: “Abbiamo grande cuore ma facciamo troppi regali”

    Tanto rammarico nelle parole di mister Fabio Liverani alla luce del secondo 2-2 consecutivo casalingo, e sempre rimontando due reti. “Nelle ultime partite – dice il tecnico in mixed zone, ci è sempre capitato di dover rincorrere l’avversario dando loro dei vantaggi. Siamo una squadra che lotta e in questo campionato si fa tanta fatica…

  • LECCE- Falco e Tabanelli firmano la rimonta, Babacar e Shakhov i peggiori: le pagelle

    LE PAGELLE DI LECCE-GENOA Gabriel voto 5,5; troppo pesante l’errore in occasione del vantaggio genoano per meritare la sufficienza, ma l’intervento su Agudelo sul punteggio di 0-2 è risultato decisivo ai fini della rimonta finale, per un punto che nel complesso porta anche la firma del portiere brasiliano. Rispoli voto 5: nella prima frazione i…

  • LA CRONACA – Lecce prima all’inferno, poi a un passo dal paradiso: col Genoa un pazzo pareggio

    L’appuntamento con la prima vittoria in campionato in casa è ancora rimandato, ma il 2-2 del Lecce col Genoa può essere tutto, un grande pericolo scampato, così come un’occasione colossale mancata. Liverani come anticipato in conferenza conferma il consueto 4-3-1-2, schierando Dell’Orco al fianco di Lucioni al centro della difesa, in mediana Majer vince il…

  • serie-a-tim-logo-2019-20 SERIE A – Risultati 15ª giornata, classifica e prossimo turno

    SERIE A – Risultati 15ª giornata, classifica e prossimo turno — RICARICARE LA PAGINA PER GLI AGGIORNAMENTI —  PROSSIMO TURNO (giornata n. 16) sab. 14/12 h 15: Brescia-Lecce (Sky); h 18: Napoli-Parma; h 20.45: Genoa-Sampdoria; dom. 15/12 h 12.30: Verona-Torino; h 15: Bologna-Atalanta, Juventus-Udinese, Milan-Sassuolo; h 18: Roma-Spal; h 20.45: Fiorentina-Inter; lun. 16/12 h 20.45: Cagliari-Lazio. (in collaborazione con calciowebpuglia.it)

  • lecce-via-del-mare-curva-nord LIVE! LECCE-GENOA, il tabellino

    LIVE! LECCE-GENOA, il tabellino Lecce, stadio “Via del Mare” domenica 8 dicembre 2019, ore 12.30 Serie A 2019/20 – giornata n. 15 LECCE-GENOA 2-2 RETI: 31′ Pandev (G), 45+4′ Criscito rig. (G), 60′ Falco (L), 70′ Tabanelli (L) — FINALE — LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Dell’Orco, Calderoni; Majer (46′ Tabanelli), Tachtsidis, Petriccione; Shakhov (59′ Farias);…