Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Mercato, Gds: “Nella lista dei partenti anche Olivieri”. Calabresi, ci prova il Brescia

Cominciano a concretizzarsi quelle che, sin qui, sono state solo voci di mercato. Tra le più attive, in Serie B, oltre al Lecce, ci sono anche Spal e Brescia.

La Spal sta sul punto di chiudere col Lecce per Biagio Meccariello, uno delle colonne della difesa giallorossa nelle ultime tre stagioni e mezza, nelle quali ha messo insieme quasi novanta presenze tra campionato e Coppa. A Ferrara, Meccariello andrebbe, così, a ritrovare un suo vecchio compagno di squadra, quel Marco Mancosu che dal Salento manca da quest’estate, dopo una lunga militanza in giallorosso.

Per il Lecce è sempre più vicino l’attaccante Raul Asencio dall’Alcorcon (Spagna). L’iberico, a Lecce, ritroverebbe come compagni di squadra sia Massimo Coda (di cui dovrebbe essere la prima alternativa come punta centrale), sia Alessandro Tuia, compagni con la Streghe nel 2018/19 (22 presenze e tre gol).

La Gazzetta dello Sport odierna riporta la possibilità, per Corvino e Trinchera, di inserire anche Marco Olivieri tra i partenti, dopo una prima parte di stagione decisamente insoddisfacente. Nel parco uscite, ci sarebbero anche (oltre a Meccariello) anche Paganini, Vera e Benzar. Ma non solo: sempre secondo la Rosea, oggi Arturo Calabresi chiederà a Corvino di ritornare a Brescia, evidentemente non soddisfatto del suo ambientamento nel Salento (dieci presenze, solo tre da titolare; due in Coppa Italia con un gol, a La Spezia) e, al momento, chiuso da Gendrey. Per il centrocampo, il Lecce avrebbe messo gli occhi su Jacopo Dezi, 29 anni, centrale del Venezia. Il Sassuolo avrebbe puntato Gabriel Strefezza. Infine, La Nazione di oggi riporta il gradimento del Lecce per il centrocampista Marco Benassi, in uscita dalla Fiorentina.

A proposito di Brescia, Filippo Inzaghi avrebbe espressamente richiesto l’ingaggio di Andrea La Mantia, in uscita probabile da Empoli, calciatore che a Lecce ha lasciato degli ottimi ricordi, sia in società, sia tra i tifosi, speranzosi in un suo ritorno.

(ultimo aggiornamento: 04.01.2022, 13.00)

(foto: Marco Olivieri, ph Coribello/SalentoSport)