LECCE – Liverani predica umiltà: “Individualità del Palermo superiori alle nostre, serve essere squadra”. I convocati

Tutti a disposizione dell'allenatore giallorosso ad eccezione dell'infortunato Riccardi e dello squalificato Lucioni

liverani

Foto: Fabio Liverani (©Salentosport.net)

Vigilia di campionato per il Lecce, che oggi ha svolto la rifinitura in vista del match di domani con il Palermo. Dell’attesa sfida ha parlato Fabio Liverani, tecnico giallorosso dal passato da regista rosanero.

L’allenatore romano è partito proprio da quanto fatto con la maglia dei siciliani, per poi presentare il match: “Ho ricordi belli ed importanti a Palermo, dove ho trascorso tre anni che nel calcio non sono pochi. Domani affronteremo una squadra composta da giocatori di spessore e grande personalità e dovremo opporci da squadra con compattezza, sacrificio e attenzione per sopperire alle loro individualità, che per la squadra siciliana sono superiori rispetto alle nostre. La sosta? Sarebbe un alibi considerarla negativa dopo la nostra vittoria a Verona. Tutte le soste sono utili per lavorare. Ci attende una partita difficile contro una squadra forte, che noi vogliamo giocare con le nostre armi davanti ai nostri tifosi, i quali stanno rispondendo con sempre maggiore entusiasmo”.

***

Ecco la lista dei convocati per il match di domani:

PORTIERI: Vigorito, Bleve, Milli

DIFENSORI: Fiamozzi, Venuti, Meccariello, Cosenza, Marino, Bovo, Calderoni

CENTROCAMPISTI: Petriccione, Arrigoni, Scavone, Mancosu, Haye, Lepore, Armellino, Tsonev, Tabanelli

ATTACCANTI: Falco, Palombi, Pettinari, Torromino, La Mantia, Dubickas

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati