LECCE – Sfondato il muro dei 7.000 abbonamenti e la società allunga la Campagna

Stemma Lecce

Gli abbonamenti vanno via come il pane e l’Us Lecce decide di prorogarne la scadenza. A ieri le tessere sottoscritte sono state 7.092, numero superiore, quindi, a quelle vendute lo scorso anno a fine campagna, pari a 6.802. Numeri che testimoniano la grande fiducia che nutre il popolo giallorosso nella formazione allenata da mister Pasquale Padalino.

In considerazione del fatto che la prima gara casalinga per il Lecce si giocherà il 4 settembre, la società ha deciso di prorogare, quindi, il termine di chiusura della prima fase della campagna abbonamenti che riserva ai tifosi dei prezzi agevolati, spostandolo da oggi, sabato 20, a sabato 27.

La seconda fase, con prezzi lievemente maggiorati, partirà da lunedì 29 e si chiuderà venerdì 2 settembre. Non sarà riproposta la campagna “Amico abbonato” che permetteva l’acquisto dei tagliandi a un euro.

Tra tutti i tifosi che sottoscriveranno l’abbonamento (tranne quelli che lo hanno fatto nella Campagna itinerante che, stasera, toccherà il Malè di Santa Cesarea Terme) saranno estratte undici maglie ufficiali da gioco 2016-17 che saranno consegnate, poi, in una delle prossime partite interne dei giallorossi.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati