LECCE – Settore giovanile, la Berretti vola e Capristo va in Nazionale. Bene anche Allievi e Giovanissimi

Splendido tris per le tre principali squadre del Settore Giovanile giallorosso, ovvero Berretti, Allievi e Giovanissimi, che nello scorso week-end hanno vinto i rispettivi incontri approcciandosi al meglio per il finale di campionato.

Sempre in vetta, in coabitazione con il Catanzaro, la squadra Berretti, che nell’ultimo turno ha espugnato Barletta grazie ad una rete del suo gioiellino Andrea Capristo. Proprio il giovane giallorosso ha oggi ricevuto la chiamata del Tecnico Federale Bruno Tedino, che lo ha convocato per il raduno (in programma tra il 28 aprile ed il 3 maggio) della Nazionale Under 17 in vista della fase finale dell’Europeo di categoria. L’ennesimo approdo in azzurro di uno dei suoi elementi più rappresentativi costituisce il fiore all’occhiello del gruppo guidato da Sandro Morello, che si prepara alla volata finale per il primo posto a quattro turni dal termine, in cui affronterà Savoia, Ischia, Vigor Lamezia e Reggina.

Sicuri del primo posto nella regular season son invece gli Allievi di Simone Greco, che ad un turno dal termine comandano incontrastati la graduatoria del proprio girone con un distacco di ben otto lunghezze sulla Juve Stabia seconda. Nello scorso week-end, i ragazzi di Greco hanno espugnato di misura Matera grazie al centro dell’attaccante Gabriele Mosca, che ha regalato ai suoi tre punti utili solo ad incrementare un vantaggio che aveva già assicurato ai suoi la vetta della classifica. Nell’ultima giornata i giallorossi ospiteranno l’Arezzo, prima di conoscere dopo il sorteggio i successivi avversari lungo la strada per le finali-Scudetto.

Un turno al termine anche per i Giovanissimi Nazionali, che domenica scorsa hanno stravinto il derby interno con il Barletta, battuto con un secco 3-0 grazie alle reti di Mattia Castrovilli, Alessandro Avantaggiato e Francesco Valente. I ragazzi di Alessandro Tangolo mantengono così il quarto posto in classifica, alle spalle di Juve Stabia, Bari e Benevento, vantando il terzo attacco del torneo poco dietro alle prime due che stanno dominando il torneo. Nel prossimo turno i Giovanissimi concluderanno il campionato giocando in casa del Melfi.

 

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

Lascia un commento