LECCE – Probabili formazioni, Pagliari senza diverse pedine importanti. Bogliacino verso il rientro da titolare

us lecce logo

Alle ore 16 Barletta e Lecce si troveranno di fronte sul terreno di gioco del “Puttilli” per la seconda giornata del girone di ritorno, ed i tecnici Dino Pagliari e Marco Sesia stanno sciogliendo gli ultimi dubbi riguardo le rispettive formazioni.

In casa Lecce, Pagliari dovrà fare a meno di Petrachi, D’Ambrosio, Diniz, e soprattutto Miccoli, con il nuovo acquisto Herrera che non è stato convocato poiché in attesa dell’ufficializzazione del tesseramento. Nel ruolo di terzino destro in compenso rientra ManniniLepore (preferito a Carrozza) comporrà il settore di destra. Al centro è ballottaggio Sacilotto-Salvi, con il primo in leggero vantaggio, mentre in attacco Bogliacino dovrebbe essere la spalla di Moscardelli.

Per quanto riguarda i padroni di casa, Sesia dovrebbe aver recuperato Radi, che giocherà al centro della difesa, mentre sulla sinistra Cortellini è in vantaggio su Regno. Pochi dubbi in attacco, dove Venitucci e Danti giocheranno a sostegno di Fall.

***

PROBABILI FORMAZIONI:

Barletta (4-3-3): Liverani, Meola, Stendardo, Radi, Cortellini, Legras, Quadri, De Rose, Venitucci, Fall, Danti

Lecce (4-4-2): Caglioni, Mannini, Vinetot, Abruzzese, Lopez, Lepore, Sacilotto, Papini, Doumbia, Moscardelli, Bogliacino

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati