LECCE – Postpartita, Abruzzese: “Vittoria fondamentale”. Moscardelli brinda al 150° gol: “Posso fare ancora meglio”

Nel dopogara di Lecce-Melfi, per i giallorossi hanno parlato due dei quattro marcatori che hanno consentito alla banda di Lerda di ottenere i tre punti, ossia Giuseppe Abruzzese e Davide Moscardelli.

Il difensore pugliese, al secondo centro stagionale, ha sottolineato l’importanza della vittoria: “Sono contento di aver fatto gol, ma soprattutto perché la mia marcatura, come avvenuto una settimana fa, è servita per conquistare tre punti fondamentali in ottica campionato. La gara non si era messa bene con il loro gol, ma poi siamo stati bravi e fortunati. La grande corsa e gli inserimenti del Melfi, una squadra che non perdeva da parecchie partite, ci hanno messo in difficoltà. Sull’azione del gol mi sentivo che sarei andato a segno, infatti ho detto a Papini di lasciarmi spazio perché avrei colpito. Il rigore? Non volevo batterlo io. Ho preso la palla per ribadire all’arbitro che il fallo era avvenuto in area. Domani Salernitana e Juve Stabia scenderanno in campo e speriamo in un loro passo falso, ma con la testa pensiamo solo a noi”.

L’attaccante ex Bologna, arrivato con quella di oggi a 150 reti in carriera, si è detto felice per il traguardo personale: “Il centocinquantesimo centro in carriera? Senza dubbio mi rende orgoglioso di quello che ho fatto, ma con il Melfi contava vincere. L’azione della mia marcatura è stata molto bella, impreziosita dalla grande intesa con Lepore al momento dello scambio. Sapevamo che non sarebbe stata una gara semplice, ma credevamo in noi stessi ed abbiamo centrato l’obiettivo. Mi sacrifico troppo per la squadra? No, anzi penso di poter fare ancora meglio, sia in fase di finalizzazione che di collaborazione con i compagni. È quello che ho sempre fatto e, nonostante l’avanzare degli anni, so che posso migliorare”.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

  • LECCE – Tachtsidis e Paz errori grossolani. Ancora male Falco: le pagelle del ko con la Sampdoria

    Lecce-Sampdoria, le pagelle Gabriel voto 6,5: sul primo rigore di Ramirez compie un intervento clamoroso, ma la fortuna non è dalla sua parte. Sul secondo intuisce ma non può nulla, nel mezzo invece si contano diverse buone letture ed un ottima risposta su Gabbiadini quando ancora si era sul punteggio di 1-1. Rispoli voto 5:…

  • LA CRONACA – Doppio regalo Lecce e la Sampdoria festeggia: lo scontro diretto va ai doriani

    Il Lecce riduce drasticamente le proprie speranze di permanenza subendo una sconfitta, che brucia, per 1-2 con la Sampdoria. I giallorossi vanno a sprazzi, ma soprattutto sono puniti da errori che, se ulteriormente reiterati, difficilmente consentiranno loro di evitare la Serie B. La classifica, infatti, dice ancora terz’ultimo posto. Mister Liverani sorprende ancora confermando il 3-5-2, e, soprattutto, un attacco leggero con…

  • lecce-sampdoria LIVE! LECCE-SAMPDORIA, il tabellino

    LIVE! LECCE-SAMPDORIA, il tabellino Lecce, stadio Via del Mare mercoledì 1° luglio 2020, ore 21.45 Serie A 2019/20 – giornata 29 LECCE-SAMPDORIA 1-2 RETI: 40′ rig. e 75′ rig. Ramirez (S), 50′ rig. Mancosu (L) — FINALE  — LECCE (3-5-2): Gabriel – Donati, Meccariello (46′ Babacar), Paz – Rispoli, Barak, Tachtsidis (46′ Petriccione), Mancosu, Calderoni (88′…

  • LECCE – Contratti allungati anche per Donati e Saponara. Appello congiunto col Bari, Emiliano risponde

    Oltre all’estensione del prestito per Antonin Barak, il Lecce comunica di aver rinnovato il contratto di Giulio Donati (in scadenza ieri) e quello di Riccardo Saponara, col benestare di Genoa e Fiorentina. Non è stata raggiunta, invece, l’intesa col portiere Gianmarco Chironi, che, infatti, questa sera non sarà in panchina. Al suo posto, come terzo…

  • sampdoria-generica-pixabay L’AVVERSARIO – Una squadra fragile e senza il suo leader, ma alla disperata ricerca di punti: la Sampdoria di Ranieri

    La ventinovesima giornata del campionato di Serie A, vedrà il Lecce ospitare al Via del Mare la Sampdoria di Claudio Ranieri, in un match che si preannuncia di vitale importanza per entrambe le compagini. I blucerchiati, nonostante delle buone prestazioni, sono reduci da tre sconfitte consecutive, arrivate contro, Inter, Roma e Bologna, risultati che tengono ancora…