LECCE – Post match, Toma: “Questo è il vero Lecce. Il Trapani non può sempre vincere…”

Il Lecce torna al successo in maniera roboante sul Lumezzane, ritrovando anche la vetta della classifica, grazie allo 0-0 tra Trapani e Portogruaro. I giallorossi staccano di un punto i siciliani. In conferenza stampa, oltre a mister Antonio Toma, sono intervenuti i protagonisti del match, ovvero Ciccio De Rose e Mariano Bogliacino.

DE ROSE –Vittoria importante. Non era facile giocare oggi, dopo una sconfitta in uno scontro diretto. Abbiamo reagito molto bene. Dopo il Trapani non era finita. Ce la possiamo giocare sino alla fine, anche perché oggi il Trapani ha toppato. Oggi ho segnato il mio quarto gol. È stato importante, oltre che bello. L’importante però era sbloccare il risultato. Mi sono sempre sentito un titolare. Noi abbiamo venti titolari e chiunque gioca fa sempre bene. Conta solo vincere".

BOGLIACINO – Abbiamo fatto molto bene, andando ad aggredirli subito, mettendo le cose in chiaro, chiudendo subito la partita nel primo tempo. Dobbiamo pensare gara per gara, perciò prima al Latina e poi al Portogruaro".

TOMA – “Anche oggi hanno provato a scavalcare il centrocampo. Ma siamo stati bravi in difesa. Così come in attacco. Siamo stati bravi inoltre a sfruttare le occasioni. Oggi eravamo molto più corti. Avevo paura dei loro attaccanti, specie di Kirov, perciò eravamo molto più attenti dietro e i centrocampisti rientravano. I gol di Jeda? Li dedico al presidente. Dopo la gara col Trapani lo vedevo e lo sentivo male. Ha pagato la sconfitta. Non credo che il Trapani possa vincere tutte le gare sino alla fine. Noi siamo più forti. Sono sicuro che se il Lecce gioca da Lecce non ce ne è per nessuno. Coppa Italia? Oramai penso alla promozione in B. La Coppa Italia è importante ma non possiamo mettere giocatori importanti mercoledì, come Bogliacino o Giacomazzi. Daremo battaglia anche con i giovani in campo. Ferrario? Sappiamo quanto vale. La sua presenza dà sicurezza. Fa rendere al meglio chi gli gioca a fianco”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • LECCE – Liverani sconsolato: “20 minuti di buona qualità, ma facciamo troppi errori”. Sul battibecco con Balotelli…

    È sconsolato Fabio Liverani nel post gara di Brescia. Ecco alcuni estratti delle parole rilasciate dal tecnico del Lecce a Sky: “Se questa sconfitta è un’allarme? Si è in allarme quando c’è continuità di risultati negativi, noi difficilmente abbiamo fatto male più partite. Oggi, paradossalmente, siamo partiti bene rispetto alle ultime 3-4 partite, per 20…

  • gabriel-lecce LECCE – Profondo rosso nella disfatta di Brescia. Gabriel anticipa i regali, l’attacco è troppo sterile: le pagelle

    LE PAGELLE DI BRESCIA-LECCE Gabriel voto 4,5: Liverani dopo il pari interno contro il Genoa aveva chiesto di evitare regali di Natale anticipati, ma il portiere brasiliano non sembra aver appreso la lezione della scorsa domenica, commettendo nuovamente un vero e proprio scempio che porta al gol del raddoppio bresciano, con un’uscita scellerata che di…

  • brescia-stadio-rigamonti LA CRONACA – Tris del Brescia ad un Lecce troppo brutto per essere vero

    Pesante ko esterno per il Lecce che, in una delle sfide più importanti della stagione, si sgretola sotto i colpi di un Brescia cinico e spietato, già in doppio vantaggio dopo la prima frazione, sfruttando delle gravi ingenuità dei giallorossi. Liverani si affida al solito 4-3-1-2 con Dell’Orco confermato al centro della difesa, Tabanelli al posto…

  • LIVE! BRESCIA-LECCE, il tabellino

    LIVE! BRESCIA-LECCE, il tabellino Brescia, stadio “Rigamonti” sabato 14 dicembre 2019, ore 15 Serie A 2019/20 – giornata n. 16 BRESCIA-LECCE 3-0 RETI: 31′ Chancellor, 44′ Torregrossa, 61′ Spalek — FINALE — BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Mangraviti, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali (80′ Viviani), Ndoj (29′ Spalek); Romulo; Balotelli, Torregrossa (70′ Martella). A disp. Gastaldello, Magnani, Morosini,…

  • brescia logo SERIE A – L’estro di Balotelli, la classe di Tonali e un entusiasmo ritrovato: il Brescia di Corini

    Il primo anticipo della sedicesima giornata di Serie A proporrà una sfida infuocata in chiave salvezza, con il Lecce di Liverani che renderà visita al Brescia del rientrante Eugenio Corini, in un incontro che sa tanto di crocevia stagionale, soprattutto per i padroni di casa, reduci comunque dall’importante successo di Ferrara contro la Spal. Dopo la…