Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Nelle sicure mani di Gabriel: “Qui sto benissimo. Felice di aiutare tanti giovani promettenti”

L’estremo difensore del Lecce Gabriel Vasconcelos Ferreira (foto ©SalentoSport/Coribello) ha parlato poca fa in conferenza stampa, pronunciandosi su diversi temi caldi inerenti l’universo giallorosso.

Il cammino della sua squadra è innanzitutto fatto di crescita: “Se vogliamo andare avanti in questo difficile cammino ci servirà crescere fino alla fine. Conteranno una somma di fattori che ci permetteranno di arrivare poi ad un obiettivo, e l’aspetto mentale è uno dei più importanti. Personalmente mi sento leader di questo gruppo, sono qui da due anni e insieme a tanti altri cerchiamo di coinvolgere giovani e nuovi. Hanno fatto così quando sono arrivato al Milan, quello è un insegnamento che mi porto dietro”.

Al Lecce c’è un’idea di gioco ben precisa: “Noi portiamo avanti questo concetto di calcio, quello relativo alla costruzione dal basso. Abbiamo un’idea e in questa squadra tutti seguono questo concetto di gioco. Oggi si vedono i risultati di questo nostro progetto, che può essere perseguito solo se ci crediamo tutti insieme”.

Il futuro può ancora essere giallorosso: “Quello del futuro è un discorso molto importante per il quale non mi sento di gettare parole al vento. Di certo mi piace vestire questa maglia e ribadisco quanto mi trovo bene nel Salento, sia sotto il profilo professionale che per la mia famiglia”.

Il brasiliano è un punto di riferimento per i giovani: “E’ bello andare dall’altra parte, essere maturo e rivedermi nei ragazzi giovani adesso. Posso dire che abbiamo un importantissimo parco talenti, con un grandissimo potenziale. In questa squadra c’è il giusto mix di qualità esperta e fresca”.