LECCE – L’ex Sini approda al Bari: “Non mi sento un ex leccese”

Simone Sini ha cambiato maglia ma non regione. Dopo la sfortunata esperienza nel Lecce di De Canio nella scorsa stagione, in cui ha collezionato solo due presenze (una per intero col Milan alla prima di campionato, l'altra a Palermo), il difensore ex romanista si è appena trasferito al Bari di Vincenzo Torrente.

Per Sini, nessun problema a vestire la maglia biancorossa, nonostante qualcuno gli avesse chiesto se si sentiva un ex, a causa dei suoi trascorsi in Salento: "No, non mi sento un ex leccese – ha spiegato alla Gazzetta dello Sport anche perchè, di fatto, ho giocato pochissimo. Mister De Canio, forse, non mi ha voluto bruciare, dato che la difesa del Lecce già aveva dei problemi. In pratica ho bruciato un anno".

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati