Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – ‘Noi Lecce’: “Tifosi, dimostriamo attaccamento alla maglia”

"Noi Lecce" invita i tifosi ad essere uniti, a dimostrare attaccamento alla maglia giallorossa ed a mettere in atto ogni iniziativa adatta a salvaguardare l'immagine del club di Via Templari con ogni mezzo. Lo fa con una nota ufficiale che vi proponiamo integralmente.

"• Vista la gravissima situazione venutasi a creare a seguito delle notizie riportate dalla Stampa in ordine ad un presunto coinvolgimento dell’U.S. Lecce in una altrettanto presunta combine nel derby Bari-Lecce dello scorso campionato;

• Preso atto della ferma, quanto composta smentita da parte del patron Giovanni Semeraro pubblicata sul sito ufficiale della società giallorossa uslecce.it nella giornata di ieri;

• Rilevato come la linea “colpevolista” assunta dalla stampa nazionale e in qualche caso locale sia da ritenersi inaccettabile quantomeno fino a quando il materiale istruttorio a disposizione degli inquirenti non sia completo e, comunque, pubblico e come tale conoscibile da tutti;

• Ritenuto, altresì, come tale atteggiamento, inaccettabilmente contrario a principi di rilievo costituzionale, stia ledendo gravemente, ed allo stato ingiustificatamente, l’immagine della nostra squadra del cuore;

• Considerato infine che, nonostante la gravità della situazione, non possa in alcuna maniera trascurarsi l’importanza, non solo sotto l’aspetto sportivo, della prossima partita interna

il Comitato “Noi Lecce”, in ossequio ai propri principi

INVITA

tutte le componenti, a partire da ogni tifoso, per finire ad ogni singolo calciatore, ad esprimere, con ogni mezzo, sin dalla prossima partita interna contro la Roma, il proprio attaccamento alla maglia ed a porre in essere, ciascuno nel rispetto dei propri ruoli, ogni iniziativa necessaria a salvaguardare l’immagine del nostro club di appartenenza".