Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Il Parma piomba su Di Michele: “Mi fa piacere la loro stima, hanno parlato col mio agente”

Non solo il Chievo su David Di Michele. Negli ultimi giorni si è fatto vivo anche il Parma: "Attualmente sono svincolato – dichiara il bomber di Guidonia su parmatoday.it – e posso decidere con calma. Le proposte non mancano, me ne arrivano sia dall'estero che dall'Italia. Non penso assolutamente al ritiro, mi sento bene sia dal punto di vista fisico che mentale, voglio giocare e lottare per obiettivi importanti, siano la salvezza o l'Europa League".

Nonostante l'età Re David fa ancora gola a molti: "Mi fa piacere essere al centro di voci di mercato, questo vuol dire che ciò che ho fatto è stato notato. Mi può fare solo piacere. La scorsa stagione sono stato benissimo a Lecce, ora mi sono svincolato. Devo decidere, ma le offerte ci sono. Io mi sento in grado di giocare e dare il mio contributo, ovunque. Le squadre lottano per obiettivi, normale. Per una 'piccola' salvarsi equivale allo scudetto, io mi sento di poter garantire la giusta affidabilità".

Il Parma si è fatto vivo col suo agente: "So che interesso e che c'è stima. Leonardi lo conosco dai tempi di Udine, Donadoni mi ha allenato in Nazionale, non avrei nessun problema a lavorare con loro. Ma per ora non voglio sbilanciarmi. Se mi fa piacere? Certo, a chi non farebbe piacere giocare nel Parma. Ha obiettivi importante, è una piazza ambita dai calciatori e a me piacerebbe lottare per la causa. Ancora è presto e non c'è nulla di ufficiale".