LECCE – Giovanili, Berretti out agli ottavi. Prosegue il sogno degli Allievi di Morello

us lecce logo generica

Week-end agrodolce in casa Lecce per quanto riguarda le giovanili giallorosse, con le due squadre che erano ancora in corsa, Allievi e Berretti, che hanno rispettivamente vinto e perso le loro gare degli ottavi di finale.

È già finito il cammino della maggiore delle formazioni del settore giovanile, quella allenata da Claudio Luperto, che è stata battuta ad Arezzo ed ha salutato la competizione. Capristo e compagni sono usciti sconfitti per 2-0 dalla gara di ritorno con gli amaranto, i quali hanno ribaltato il 2-1 di Calimera proseguendo il loro cammino e qualificandosi ai quarti di finale. Un esito amaro per l’undici di Luperto, protagonista di un campionato comunque positivo con tanti giovani bravi a mettersi in mostra (Foscarini, Mangione, Caprtisto e Maiolo su tutti) ma nel corso del quale si sarebbe potuto raccogliere qualcosina in più, alla luce delle buone prestazioni messe sul campo.

Parte al meglio l’avventura negli ottavi per l’Under 17 di Sandro Morello, la quale ha superato di misura la Spal per 1-0 grazie al centro di Bolognese. Dopo aver asfaltato il Matera nel turno precedente, gli Allievi hanno ora la ghiotta opportunità di passare al turno successivo, a patto di saper valorizzare il vantaggio acquisito nella gara di ritorno, in programma domenica prossima a Ferrara.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati