LECCE – Giallorossi al fianco del territorio anche nell’emergenza. Donati tre respiratori al Dea

Il Dipartimento di Emergenza e Accettazione del polo ospedaliero leccese ha beneficiato del gesto di solidarietà del club salentino.

Il Lecce non dimentica il suo territorio, soprattutto in una situazione di emergenza sanitaria come quella attuale. I calciatori, lo staff tecnico e sanitario della prima squadra hanno voluto contribuire attivamente alla lotta contro il Covid-19, donando tre respiratori-ventilatori polmonari per terapia semi-intensiva al Dea.
Questa mattina, presso il nuovo Dipartimento di emergenza ed accettazione del presidio ospedaliero “Vito Fazzi” di Lecce, Mancosu e Lucioni hanno consegnato i tre ventilatori polmonari nelle mani del direttore generale dell’Asl di Lecce, dott. Rodolfo Rollo, e del primario del Dipartimento di anestesia e rianimazione, dott. Giuseppe Pulito. “Un piccolo gesto da parte nostra per manifestarvi gratitudine e vicinanza in questo momento difficile” questo il messaggio che ha accompagnato il nobile gesto.
Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati