LECCE – Doppia seduta con la Juve Stabia nel mirino. Caturano verso il recupero

Stemma Lecce

Foto: Salvatore Caturano (@Anza e Marco Lezzi)

Dopo il doppio pareggio esterno con Lupa Castelli e Fidelis Andria, il Lecce di Piero Braglia è proiettato verso l’esordio casalingo del nuovo anno solare. Domenica prossima i giallorossi ospiteranno infatti la Juve Stabia di Zavettieri, tra le compagini più in forma del torneo, e stanno lavorando sodo per arrivare all’appuntamento nella miglior forma possibile.

Oggi il tecnico toscano ha fatto svolgere ai suoi ragazzi un doppio allenamento tra “Via del Mare” e Martignano, facendo svolgere nella mattinata lavoro in palestra e nel pomeriggio esercitazioni tattiche. Assente Gigli, si è allenato a pieno regime Lo Sicco, mentre l’altro acquisto del mercato invernale, Caturano, ha svolto lavoro differenziato per recuperare dalla botta subita nella gara d’esordio a Rieti. L’ex attaccante dell’Ascoli è apparso in netto miglioramento, ed è probabile un suo recupero in tempo per il match di domenica.

Il lavoro settimanale di Papini e compagni proseguirà domani pomeriggio, quando la squadra svolgerà una singola seduta, a porte chiuse, a Martignano.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

Lascia un commento