Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Delvecchio non si lamenta: “Pareggio giusto”

“Un punto a Bergamo non può essere un risultato negativo per noi”: così il centrocampista giallorosso, Gennaro Delvecchio, dopo il pareggio conquisato dal Lecce in casa dell’Atalanta nell’importante scontro diretto per la salvezza.

PUNTO PREZIOSO – “Portar via un punto da Bergamo non è mai un risultato negativo. Forse nel primo tempo abbiamo rischiato un po’, ma bisogna tener presente che siamo stati noi a regalare qualcosa ai nostri avversari nelle circostanze in cui sono riusciti a rendersi pericolosi. Se avessimo preso gol, credo che la partita sarebbe cambiata ed avrebbe avuto uno sviluppo diverso. Nel secondo tempo, invece, credo che il Lecce abbia fatto meglio dell’Atalanta e anche per questo credo che il pareggio, alla fine, sia il risultato sostanzialmente più giusto”.

CALCIOMERCATO “AZZECCATO” – “Con gli acquisti di gennaio, la squadra ha acquisito maggiore solidità in fase difensiva e questo è dimostrato dal minor numero di gol al passivo nelle ultime partite. Va detto, comunque, che si è ridotto anche il numero di gol all’attivo, ma sono sicuro che riusciremo a superare anche questo problema, perchè davanti abbiamo giocatori di grande qualità ai quali, forse, in questo momento sta mancando un po’ di malizia”.

ASPETTANDO IL SIENA – “Domenica ci attende una sfida importantissima contro il Siena. Si tratta di una partita fondamentale per il nostro campionato e pertanto dobbiamo cercare di vincerla a tutti i costi: se raccogliamo ancora un pareggio, infatti, col passare delle partite si farà sempre più fatica a recuperare i punti che ci separano dalla zona salvezza”.