Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – De Canio: “Impossibile giocare un campionato con soli due attaccanti”

Questi alcuni estratti della conferenza stampa prepartita di mister De Canio. L’allenatore non nasconde una certa preoccupazione per alcune lacune di organico: “Ho preferito non convocare Fabiano perché questa mattina ha accusato un indolenzimento muscolare. Chevanton verrà con noi, è uno dei due attaccanti di cui al momento disponiamo, anche se non credo sia possibile giocare un campionato, di qualsiasi categoria esso sia, con sole due punte. Il terzino ce lo dobbiamo inventare letteralmente. Il Milan? Potremmo bloccare Ronaldinho, così come Ibrahimovic o Pato o Seedorf. Poi, magari, Pirlo indovina il calcio di punizione… Dobbiamo giocarci la partita sapendo di aver di fronte un avversario dalle grandi potenzialità che cercarcheremo di fronteggiare senza rinunciare a giocare. Per fare risultato contro queste grandi squadre, bisogna essere bravi e fortunati”.