Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Corini sulla ripresa del campionato: “Rispetto per la Reggina, ma faremo il nostro gioco”

Torna dopo la breve sosta invernale il campionato del Lecce, che domani sarà di scena in trasferta con la Reggina. Sfida non facile per i giallorossi, come detto anche da Eugenio Corini in sede di presentazione del match.

I giallorossi si troveranno infatti di fronte una compagine in forma: “La Reggina è una squadra che, dopo i momenti di difficoltà vissuti fino all’esonero di Toscano che ha comunque svolto un gran lavoro, ha ritrovato i risultati con l’arrivo in panchina di Baroni. Hanno bisogno di fare punti e per questo ce la metteranno tutta. Di contro noi dovremo prestare la massima attenzione ed avere rispetto dell’avversario, per poter proporre al meglio il nostro gioco e fare la partita con voglia ed organizzazione”.

Sul campionato, Corini ha aggiunto: “Per adesso abbiamo dimostrato di essere una buona squadra, ma non siamo ancora una squadra vincente. Per esserlo dobbiamo lavorare su quel paio di situazioni che, ad oggi, non ci hanno permesso di avere quel paio di vittorie in più che avremmo potuto ottenere. A quel punto sarebbe stata la classifica che avremmo voluto. Sappiamo di dover andare avanti lungo questo percorso, di dover migliorare sotto diversi punti di vista, mentale e tattico, coltivando le virtù e migliorando i difetti”.

La mentalità resta quella di chi vuole innanzitutto cercare la rete: “Continuo a pensare che le partite si vincano facendo gol, questo è il dato fondamentale che i ragazzi devono avere sempre ben impressi nella mente. Giustamente bisogna metterci la giusta attenzione, perché qualcosa di troppo la subiamo. Serve la giusta concentrazione in fase di non possesso, ma questa non deve diventare l’unica finalità del gioco, il nostro, che è un altro, ovvero fare di tutto per fare gol”.

Intanto, le ultime dal ritiro di Rende parlano di un Majer in ripresa dopo la rifinitura. In ogni caso sarà difficile il pieno recupero dello sloveno in vista del match di domani.

QUI i convocati

(In foto: Eugenio Corini ©SalentoSport/Coribello)