LECCE – Contatto Tesoro-Ferrero per la cessione della società. E spuntano gli americani

Foto: Massimo Ferrero (@sampdoria.it)

Massimo Ferrero, anche conosciuto come “Er Viperetta”, è l’attuale presidente della Sampdoria in Serie A, ma presto potrebbe diventare proprietario anche del Lecce. Sembra essere più che una mera suggestione quella lanciata dalla Gazzetta dello Sport, secondo la quale ci sarebbe già stato un contatto ed un incontro tra Savino Tesoro e l’estroso patron blucerchiato.

I due si sarebbero visti sabato scorso a Genova, dopo che Ferrero aveva messo a conoscenza la dirigenza giallorossa circa la sua intenzione di acquistare un club di Lega Pro per portare avanti al meglio il suo progetto calcistico, secondo il modello già intrapreso da Claudio Lotito. In particolare, l’imprenditore romano, affascinato dal Salento e dalla storia del club di Piazza Mazzini, preferirebbe puntare sul Lecce piuttosto che su altre realtà che gli sono state proposte, tipo Arezzo e Lucchese. Per constatare se quest’incontro preliminare sfocerà in una trattativa vera e propria bisognerà però attendere almeno la fine dei campionati.

Nel frattempo, un altro gruppo imprenditoriale già presente nel mondo del calcio italiano sembrerebbe interessato alla società salentina, ovvero quello che solo qualche mese fa ha salvato il Bologna da un fallimento certo e che fa capo ai nordamericani Joey Saputo e Joe Tacopina. I due, consigliati dagli ex giallorossi Corvino e Fenucci, starebbero lavorando sotto traccia per avviare una trattativa per l’acquisto del Lecce. In questo caso, però, i tempi sarebbero ancora più lunghi.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

Lascia un commento