LECCE – Carrozzieri scagiona Di Francesco: “In campo ci andiamo noi. I fischi del pubblico? Giusti…”

A margine del pareggio con il Novara, il difensore giallorosso Carrozzieri, trova analogie con le altre partite dei giallorossi. "Anche ieri abbiamo creato un gran numero di occasioni senza riuscire a concretizzarle, ritrovandoci poi a pagare a caro prezzo un errore individuale".

L'ex Palermo analizza il suo stato di forma: "Dal punto di vista personale sto cercando di recuperare la migliore condizione dopo l'infortunio al ginocchio; non ho ancora i novanta minuti nelle gambe ma nonostante tutto penso di aver disputato una buona gara oggi. Nel primo tempo sono anche riuscito a rendermi pericoloso in area avversaria e mi spiace aver mancato il raddoppio su quel colpo di testa ravvicinato: purtroppo ho visto la palla solo all'ultimo momento e non sono riuscito ad impattarla bene. Peccato".

I giallorossi hanno abbandonato il campo tra i fischi dei propri sostenitori, ma Carrozzieri scagiona Di Francesco. "I fischi finali del pubblico per la mancata vittoria bisogna accettarli, perché è chiaro che un tifoso voglia veder vincere la propria squadra; io gli umori della tifoseria li accetto sempre, sia quando si vince che quando si perde. Se le cose non stanno girando per il verso giusto, il nostro mister non ha colpe: lui sa preparare bene le partite, le occasioni riusciamo a crearle ma, alla fine, siamo noi calciatori che scendiamo in campo. La mentalità con affrontiamo le gare è quella giusta perchè cerchiamo di giocarcela sempre, però occorre anche saper trasformare in gol le occasioni che ci capitano e a cercare di evitare certi errori nel corso della partita".

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • LECCE – Liverani sconsolato: “20 minuti di buona qualità, ma facciamo troppi errori”. Sul battibecco con Balotelli…

    È sconsolato Fabio Liverani nel post gara di Brescia. Ecco alcuni estratti delle parole rilasciate dal tecnico del Lecce a Sky: “Se questa sconfitta è un’allarme? Si è in allarme quando c’è continuità di risultati negativi, noi difficilmente abbiamo fatto male più partite. Oggi, paradossalmente, siamo partiti bene rispetto alle ultime 3-4 partite, per 20…

  • gabriel-lecce LECCE – Profondo rosso nella disfatta di Brescia. Gabriel anticipa i regali, l’attacco è troppo sterile: le pagelle

    LE PAGELLE DI BRESCIA-LECCE Gabriel voto 4,5: Liverani dopo il pari interno contro il Genoa aveva chiesto di evitare regali di Natale anticipati, ma il portiere brasiliano non sembra aver appreso la lezione della scorsa domenica, commettendo nuovamente un vero e proprio scempio che porta al gol del raddoppio bresciano, con un’uscita scellerata che di…

  • brescia-stadio-rigamonti LA CRONACA – Tris del Brescia ad un Lecce troppo brutto per essere vero

    Pesante ko esterno per il Lecce che, in una delle sfide più importanti della stagione, si sgretola sotto i colpi di un Brescia cinico e spietato, già in doppio vantaggio dopo la prima frazione, sfruttando delle gravi ingenuità dei giallorossi. Liverani si affida al solito 4-3-1-2 con Dell’Orco confermato al centro della difesa, Tabanelli al posto…

  • LIVE! BRESCIA-LECCE, il tabellino

    LIVE! BRESCIA-LECCE, il tabellino Brescia, stadio “Rigamonti” sabato 14 dicembre 2019, ore 15 Serie A 2019/20 – giornata n. 16 BRESCIA-LECCE 3-0 RETI: 31′ Chancellor, 44′ Torregrossa, 61′ Spalek — FINALE — BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Mangraviti, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali (80′ Viviani), Ndoj (29′ Spalek); Romulo; Balotelli, Torregrossa (70′ Martella). A disp. Gastaldello, Magnani, Morosini,…

  • brescia logo SERIE A – L’estro di Balotelli, la classe di Tonali e un entusiasmo ritrovato: il Brescia di Corini

    Il primo anticipo della sedicesima giornata di Serie A proporrà una sfida infuocata in chiave salvezza, con il Lecce di Liverani che renderà visita al Brescia del rientrante Eugenio Corini, in un incontro che sa tanto di crocevia stagionale, soprattutto per i padroni di casa, reduci comunque dall’importante successo di Ferrara contro la Spal. Dopo la…