Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Braglia si gode il successo: “Tre punti meritati dopo una settimana non facile. Giusta mentalità”

Piero Braglia si gode il suo sesto successo in sette gare ufficiali da allenatore del Lecce, esprimendo tutta la sua soddisfazione per i tre punti ottenuti nella gara con il Cosenza. A confermarlo è lo stesso tecnico toscano nella conferenza stampa del postpartita.

Braglia ha innanzitutto sottolineato quanto la vittoria dei suoi rispecchi l’andamento della gara: “Con il Cosenza abbiamo ottenuto un successo giusto. La vittoria è stata sicuramente faticosa perché alcuni di noi erano sottotono, ma comunque meritata. Inoltre ha un sapore ancor più dolce perché arriva al termine di una settimana non facile per noi che non eravamo al top, ma abbiamo fatto comunque quello che dovevamo fare, pur dovendo crescere ancora.

L’ex Juve Stabia e Pisa ha poi descritto i principali momenti del match e parlato delle sue scelte tecniche: “Abbiamo fatto bene pur nelle difficoltà, ma è una cosa normale perché ci sono anche gli avversari in campo. Ho optato per il 3-4-3 confermando la nostra base dei tre difensori, ma l’importante è la mentalità che è stata quella giusta. E’ stato commesso qualche errore in appoggio che ha creato opportunità agli avversari, ma in ogni caso è chiaro che la partita l’abbiamo fatta noi”.

Mister Braglia ha concluso parlando delle cose da migliorare e quelle su cui insistere di più: Suciu deve sicuramente fare meglio. Credo che commetta alcuni errori a causa della tensione del match, ma è lui che deve capire da solo il perché di questo. Surraco? Oltre ad essere una bella persona, per noi è determinante e dobbiamo puntare su di lui. Questo successo al di là di tutto ci permette di continuare sulla nostra strada, anche se dobbiamo leggere meglio i vari momenti nella gara. Quando però sei dietro in classifica devi solo vincere per continuare ad inseguire chi ti è davanti, e noi lo stiamo facendo”.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment