Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Benassi e Giacomazzi disponibili a rimanere

E’ bastato poco, una semplice telefonata di Antonio Tesoro e una nuova storia sta per essere scritta. Max Benassi e Guillermo Giacomazzi quasi sicuramente saranno parte della rosa 2012/2013. Esperienza e amore per i colori al servizio di una squadra, di una società che ha intrapreso un nuovo corso, che cerca inevitabilmente punti di contatto col passato.

Massimiliano Benassi, alla prima stagione in Serie A lo scorso anno, ha fatto benissimo, meritandosi forse la palma di miglior giocatore dell’annata. Partito come riserva di Julio Sergio, il portiere frusinate si è guadagnato i galloni di titolare a suon di miracoli e ottime prestazioni, meritandosi le attenzioni di tanti club di Serie A. Alla fine il cuore ha avuto la meglio.

Cuore che continuerà a mettere in campo, nonostante non sia più un giovanotto di primo pelo, Guillermo Giacomazzi. Indosserà ancora lui la fascia di capitano. Simbolo di continuità, filo conduttore tra i Semeraro e i Tesoro, simbolo del nuovo corso del Lecce, pronto alla resurezione.