Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Barreca non nasconde le ambizioni: “Qui per vincere il campionato, ma serve tempo”

Il neo terzino sinistro del Lecce Antonio Barreca, presentato stamattina in conferenza stampa da Stefano Trinchera, ha pronunciato le prime parole da calciatore a disposizione di mister Marco Baroni.

Barreca ha subito espresso chiaramente gli obiettivi per la stagione: Ringrazio la società, il direttore ed il mister che mi hanno voluto fortemente in giallorosso. Sono stato spinto ad accettare dalle caratteristiche del progetto Lecce. E dalle sue ambizioni, naturalmente, perché vogliamo salire cercando di vincere il campionato. Vengo da un’annata difficile, ho giocato dopo e cerco riscatto. Sono pronto a dare il massimo per la mia nuova squadra”.

Ruolo e concorrenza: “Nasco esterno sinistro di difesa a quattro, anche se ho giocato più avanti in alcune occasioni. Ci sono due ragazzi giovani, ovviamente penso che per loro io possa essere un punto di riferimento. Cercherò di aiutarli. Poi, per quanto riguarda la formazione titolare, come sempre sarà il mister a scegliere. Non conoscevo i miei compagni di reparto in generale”.

La B è torneo tosto: “E’ un campionato molto tosto, difficile. Si corre e c’è lotta sulla fisicità. Noi cerchiamo di puntare a vincere il campionato, sappiamo che non sarà affatto facile perché è un torneo ostico. Si è visto con il Como, non sarà facile, ma questo gruppo ha tutto per potercela fare. Servirà sicuramente tempo”.

Per la condizione fisica si deve lavorare: “Mi sono allenato due settimane a Monaco, poi ho lavorato a casa mia con un preparatore atletico e dunque, naturalmente, sono indietro rispetto ai compagni che hanno svolto tutta la preparazione insieme. Mi servono ancora un paio di settimane fatte per bene per poter essere alla pari dei compagni e dare il mio contributo in campo”.