Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Asta esulta per la prima vittoria: “Abbiamo giocato da vera squadra. Liviero? L’avrei appeso al muro”

Dopo il dispiacere della sconfitta per l’esordio casalingo, il tecnico del Lecce Antonino Asta può esultare per la prima vittoria in campionato ottenuta alla guida dei giallorossi. Nel dopogara del match vinto in casa della Juve Stabia, il tecnico di Alcamo si è presentato in sala stampa per analizzare il match

Asta ha fatto i complimenti ai suoi ragazzi per i tre punti, sottolineando però che serve continuare a lavorare duramente per migliorare ancora e continuare a fare bene: “Questa vittoria sul difficile campo della Juve Stabia è arrivata meritatamente dopo una settimana non semplice, in cui nutrivamo grande voglia di riscatto. Meglio che non vi dica cosa ho detto alla squadra dopo la brutta gara con la Fidelis Andria. E’ certo che in Lega Pro conta poco il nome ma serve scendere in campo con grande voglia, ed oggi abbiamo dimostrato di averne tanta. Di certo non eravamo brocchi prima né siamo fenomeni ora. In ogni caso, è stata una partita ben controllata fino agli ultimi minuti, al di là dell’episodio dell’espulsione. Liviero ha fatto una cavolata sul primo giallo, ma per fortuna l’episodio non è risultato decisivo altrimenti l’avrei appeso al muro. Abbiamo comunque grandi qualità, ora serve carattere per migliorare ancora.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment