LA PARTITA – Diniz e Falco, il Lecce cala il pokerissimo

Davanti a poco più di 5mila spettatori Lecce-Tritium termina 2-0: reti di Diniz, nel primo tempo, e Falco, nella ripresa. Lerda, modulo 4-2-3-1, schiera Benassi in porta; Vanin, Diniz, Di Maio e Tomi in difesa; De Rose e Memushaj in mediana; il trio Chiricò, Bogliacino e Falco dietro l’unica punta Pià. Mister Cazzaniga, dalla sua, schiera i suoi con il modulo 4-4-1-1: Nodari in porta; Martinelli, Teso, Bossa e Riva in difesa; a centrocampo Bortolotto, Corti, Arrigoni M. e Casiraghi; Arrigoni T. a sostegno di Chinellato.

Al quinto Pià in spaccata, su cross di Chiricò, ma il pallone va fuori. Al 12esimo, il Lecce va in rete con Diniz con un bel colpo di testa su sponda di Pià. Al 24esimo, gol annullato, per fuorigioco, a Falco. Occasione gol al 25esimo per Bogliacino, ma Nodari devia in angolo. Tiro, al 28esimo, di Casiraghi senza pretese: Benassi para senza problemi. Cross di Chiricò dalla sinistra, al 30esimo, con Bogliacino che di testa mette fuori. Al 37esimo, entra Cogliati ed esce Arrigoni T.. Al 38esimo, espulso, per doppia ammonizione, l’esterno destro basso Martinelli per fallo su Tomi. Vanin, al 41esimo, ci prova da lontano: destro fuori. Al 44esimo, entra Teoldi ed esce Arrigoni M. nelle file della Tritium. Al 45esimo, tiro da trenta metri di Chiricò che si stampa sulla traversa con Nodari battuto.

Nella ripresa pronti via e, al secondo minuto, Falco raddoppia con un sinistro rasoterra dal vertice dell’area grande. Al decimo, traversa di Memushaj da posizione defilata sulla sinistra. Primo cambio nel Lecce: entra Foti, al 12esimo, ed esce Falco. Mister Cazzaniga termina in cambi: al 19esimo, entra Spampatti ed esce Chinellato. Al 23esimo, entra Di Mariano ed esce Bogliacino. Entra Malcore, al 37esimo, con Chiricò che lascia il campo. Al 43esimo, occasione per Di Mariano: bel destro ma pallone fuori di poco.

Il esulta e allunga sulla Virtus Entella. Domenica, i giallorossi tenteranno la sesta vittoria consecutiva sul campo del Como.

*** IL TABELLINO ***

Lecce, stadio "Via del Mare"
Domenica 30 settembre 2012, ore 15.00
Lega Pro 1 Girone A 2012/13 – 5ª giornata

LECCE-TRITIUM 2-0
RETI:
12 pt Diniz, 2 st Falco
LECCE: Benassi, Vanin, Tomi, Memushaj, Diniz, Di Maio, Chiricò (37 st Malcore), De Rose, Falco (12 st Foti), Bogliacino (25 st Di Mariano), Pià. Allenatore: Lerda. In panchina: Gabrieli, Legittimo, Zappacosta, Vinicius.
TRITIUM: Nodari, Martinelli, Riva, Arrigoni M. (44 pt Teoldi), Teso, Bossa, Bortolotto, Corti, Chinellato (18 st Spampatti), Arrigoni T. (37 pt Cogliati), Casiraghi. Allenatore: Cazzaniga In panchina: Paleari, Monacizzo, Nardiello, Fioretti.
ARBITRO: Sig Claudio Lanza di Nichelino
NOTE – Ammonito: 4 st Bossa (T). Espulso: 39 pt Martinelli (T) per doppia ammonizione. RECUPERO: 2 pt, 4 min st

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • SERIE A – La prima per Tabanelli, la seconda per Falco: la classifica marcatori dopo la 15ª giornata

    Una sola doppietta, quella del veronese Di Carmine, e 29 reti nella quindicesima giornata chiusasi ieri sera con la vittoria del Milan al Dall’Ara di Bologna. E’ stata la giornata del secondo gol in campionato per Filippo Falco, dopo quello segnato al Sassuolo, e del primo in assoluto per Andrea Tabanelli. In vetta guida l’attualmente…

  • LECCE – Post Genoa, Liverani dolceamaro: “Abbiamo grande cuore ma facciamo troppi regali”

    Tanto rammarico nelle parole di mister Fabio Liverani alla luce del secondo 2-2 consecutivo casalingo, e sempre rimontando due reti. “Nelle ultime partite – dice il tecnico in mixed zone, ci è sempre capitato di dover rincorrere l’avversario dando loro dei vantaggi. Siamo una squadra che lotta e in questo campionato si fa tanta fatica…

  • LECCE- Falco e Tabanelli firmano la rimonta, Babacar e Shakhov i peggiori: le pagelle

    LE PAGELLE DI LECCE-GENOA Gabriel voto 5,5; troppo pesante l’errore in occasione del vantaggio genoano per meritare la sufficienza, ma l’intervento su Agudelo sul punteggio di 0-2 è risultato decisivo ai fini della rimonta finale, per un punto che nel complesso porta anche la firma del portiere brasiliano. Rispoli voto 5: nella prima frazione i…

  • LA CRONACA – Lecce prima all’inferno, poi a un passo dal paradiso: col Genoa un pazzo pareggio

    L’appuntamento con la prima vittoria in campionato in casa è ancora rimandato, ma il 2-2 del Lecce col Genoa può essere tutto, un grande pericolo scampato, così come un’occasione colossale mancata. Liverani come anticipato in conferenza conferma il consueto 4-3-1-2, schierando Dell’Orco al fianco di Lucioni al centro della difesa, in mediana Majer vince il…

  • serie-a-tim-logo-2019-20 SERIE A – Risultati 15ª giornata, classifica e prossimo turno

    SERIE A – Risultati 15ª giornata, classifica e prossimo turno — RICARICARE LA PAGINA PER GLI AGGIORNAMENTI —  PROSSIMO TURNO (giornata n. 16) sab. 14/12 h 15: Brescia-Lecce (Sky); h 18: Napoli-Parma; h 20.45: Genoa-Sampdoria; dom. 15/12 h 12.30: Verona-Torino; h 15: Bologna-Atalanta, Juventus-Udinese, Milan-Sassuolo; h 18: Roma-Spal; h 20.45: Fiorentina-Inter; lun. 16/12 h 20.45: Cagliari-Lazio. (in collaborazione con calciowebpuglia.it)