Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Festa a Melendugno con amichevole annessa: 13 gol dei giallorossi con Paganini scatenato

Grande festa di sport al “Dell’Anna” di Melendugno, che, nel pomeriggio, ha ospitato il Lecce di Marco Baroni in un’amichevole celebrativa della fine dei lavori di ristrutturazione dell’impianto.

Erano assenti i soli Bleve, Tuia, Meccariello e Coda, che si sono allenati al Via del Mare. È finita 13-0 per la formazione giallorossa, davanti a una buona cornice di appassionati. Il Melendugno, allenato da Davide Castrignanò, milita nel girone B di Promozione.

Nel primo tempo, Baroni mette in campo le seconde linee, tranne Gabriel. Il Melendugno tiene bene per 15 minuti, prima di cedere a Olivieri, a segno con un diagonale. Al 19′ Rodriguez coglie il palo, poi al 23′ Listkowski raddoppia su corta respinta del portiere locale dopo un tiro di Olivieri. Il polacco, poco dopo, colpisce un palo. Sino alla fine del tempo, il Lecce sfiora ancora il gol con Listkowski ma non passa più.

Nella ripresa va in rete Helgason con un piattone; al 10′, Paganini, di testa; al 16′ gol a metà tra Rodriguez e Listkowski (quest’ultimo tocca il pallone proprio a cavallo della linea di porta); ancora Paganini, di testa; poi comincia a scaldarsi Di Mariano che va a segno su cross di Barreca; su assist di Hjulmand; dopo un palo di Paganini; poi altro gol dell’ex Frosinone, su traversone basso di Barreca; quindi, ancora Di Mariano, su assist di Gargiulo, che poi ne confeziona un altro per Paganini. Strefezza, Gargiulo e Majer mancano dei facili bersagli, poi ancora Paganini chiude i conti,

LECCE: Gabriel, Calabresi, Bjarnason, Hasic, Gallo (32′ pt Felici), Blin, Björkengren, Helgason, Listkowski, Olivieri (1′ st Paganini), Rodriguez. A disposizione: Samooja, Dermaku, Lucioni, Barreca, Gendrey, Hjulmand, Majer, Gargiulo, Paganini, Strefezza, Felici, Di Mariano. Allenatore: Marco Baroni.

dal 18′ st: Samooja, Hasic, Lucioni, Barreca, Gendrey, Hjulmand, Majer, Gargiulo, Paganini, Strefezza, Di Mariano.

Per ricapitolare: Paganini cinque gol; Di Mariano quattro; Listkowski due; Helgason e Olivieri uno.

(foto: una fase dell’amichevole odierna – ph. SalentoSport)