Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Falco punta il Palermo: “Avversario forte, sono recuperato e pronto ad affrontarlo”

Giornata di doppio lavoro per il Lecce, che si è allenato a porte chiuse all’Acaya per portare avanti il proprio lavoro di preparazione del match domenicale con il Palermo. Il lavoro dell’undici di Liverani continuerà domani, quando il tecnico romano abbozzerà un probabile schieramento di quegli elementi che potrebbero fronteggiare i rosanero nel big match dell’ottavo turno di campionato.

Sarà il probabile primo faccia a faccia con il Palermo per Filippo Falco, che contro i rosanero non è mai sceso in campo: “Per me sarebbe la prima volta da avversario in campo del Palermo, visto che lo scorso anno a Pescara ero reduce da un infortunio. I rosanero sono un avversario forte, costruito per vincere. Sto ritrovando la condizione dopo i problemi pre-Verona. Lì non ho rischiato perché avevo subito un’elongazione e prima della pausa non sarebbe stato intelligente. In ogni caso il mister ha tante alternative e chiunque gioca fa bene. Il mio ruolo? Per il modo in cui giochiamo non mi fa grande differenza giocare seconda punta o trequartista, poiché Liverani mi chiede grossomodo le stesse cose. Con Palombi in avanti c’è grande intesa, visto che lui si muove benissimo in profondità e io mi trovo comodo a imbeccarlo. Sono già contento della scelta fatta, non ho mai avuto dubbi anche perché Liverani mi ha dimostrato grandissima fiducia”.